Giovedì, 29 Luglio 2021
Economia

Honda Italia e Metamer insieme per la sostenibilità ambientale

Le due aziende siglano un accordo in nome della sostenibilità e dell'energia green. Obiettivo: azzerare l’emissione di CO2 nell’ambiente

Honda Italia e Metamer siglano un accordo nel segno della sostenibilità ambientale e dello sviluppo del welfare aziendale.

L’azienda leader nella vendita di gas, luce e altre soluzioni di efficienza energetica, si propone infatti di offrire ai quasi mille dipendenti della casa motoristica tariffe agevolate per favorire la transizione verso un modello sempre più green. Dal canto sui Honda Italia, che il 13 settembre compirà 50 anni, già dal mese di gennaio ha modificato il contratto di fornitura di energia elettrica passando a una nuova forma proveniente da impianti alimentati al 100% da fonti rinnovabili, che azzera l’emissione di CO2 nell’ambiente: un passaggio permetterà a Honda Italia di ridurre le emissioni CO2 di circa 2.300 tonnellate per l’anno 2021 e di proseguire le sue attività volte alla salvaguardia ambientale e all’utilizzo efficiente delle risorse.

È stato proprio questo passaggio a generare la volontà reciproca di estendere la partnership, varando un progetto di welfare aziendale per i dipendenti Honda Italia: tra questi l’opportunità di abbattere ulteriormente le emissioni di CO2, dando la possibilità ai propri dipendenti di sottoscrivere forniture di gas e energia elettrica 100% green con Metamer a condizioni agevolate.

“I nuovi paradigmi aziendali impongono l’integrazione degli obiettivi di sostenibilità con il modello di business e con la strategia delle nostre aziende” spiega Nicola Fabrizio, amministratore delegato di Metamer. “Per questo motivo da marzo, forniamo al mercato domestico solo energia 100% verde certificata e prodotta da fonti rinnovabili, senza aggravio di costi per i clienti, in coerenza con il nostro percorso di sostenibilità rendicontabile e integrato con il modello di business. Tale politica ci darà la possibilità di risparmiare ogni anno oltre 11.000 tonnellate di anidride carbonica emessa nell’ambiente senza costi aggiuntivi per nuovi e vecchi clienti”. 

E continua: “L’accordo di welfare raggiunto con Honda Italia permetterà ai lavoratori non solo di sottoscrivere offerte gas e luce a prezzi competitivi, ma soprattutto ad abbattere consapevolmente circa 790 Kg di co2 ogni anno per ciascuna famiglia. L’impegno di Metamer, che da sempre si contraddistingue per il suo legame con il territorio, andrà sempre più nella direzione della sostenibilità e nella direzione della riduzione delle disuguaglianze rendicontandone volontariamente i risultati sulla base di misurazioni oggettive”.

Anche Marcello Vinciguerra, managing director Honda Italia punta alla tutela dell’ambiente e al benessere dei lavoratori: “Oggi stiamo disegnando il nostro futuro con la volontà di intercettare le opportunità in modo dinamico, proprio partendo dalle basi solide della nostra storia. L’obiettivo a cui vogliamo tendere genera motivazione: creare ‘valore sostenibile’ per i clienti, per la nostra comunità e per noi associati. In questo modo Honda Italia assume un ruolo di azienda virtuosa, riconoscendo la centralità dei suoi dipendenti e delle loro esigenze e ponendosi come punto di riferimento per l’occupazione nell’intero territorio regionale”.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Honda Italia e Metamer insieme per la sostenibilità ambientale

ChietiToday è in caricamento