menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gomme invernali, tra ordinanze e nuovi controlli è meglio mettersi al sicuro

Ormai il messaggio dovrebbe essere chiaro per tutti: da metà novembre alla metà del successivo aprile su larga parte delle strade italiane, anche in Abruzzo, sono in vigore le ordinanze per la circolazione invernale, che impongono di montare pneumatici da neve per aumentare la sicurezza. Ecco alcune delle novità di quest'anno

Non solo l'Anas a livello regionale, sui tratti principali delle autostrade che interessano l'Abruzzo, ma anche la Provincia e il Comune di Chieti da anni provvedono, in previsione dei mesi invernali, a stilare un lungo elenco di strade sulle quali gli automobilisti devono procedere rispettando particolari imposizioni da metà novembre a metà aprile.

Dove valgono gli obblighi. Parliamo delle ormai famose ordinanze relative al periodo invernale, che in sintesi obbligano a tenere catene a bordo (da montare al momento di necessità) o, meglio ancora, di dotarsi di specifici pneumatici invernali che rendono più sicura la marcia. Il territorio teatino, infatti, è interessato da alcuni tratti nei quali il rischio neve è piuttosto concreto, e pertanto, come si legge nella specifica comunicazione da parte dell'ente provinciale, è necessario un intervento per limitare i disagi alla circolazione stradale causati "in occasione dei ricorrenti fenomeni di formazione di ghiaccio sul piano viabile e di precipitazioni aventi carattere nevoso". Stesse considerazioni valgono anche sulle strade gestite dall'Anas, vale a dire, ad esempio, il Raccordo Autostradale 12 "Chieti­Pescara", la Strada statale 81 "Piceno Aprutina" (nel tratto tra località Villa Lempa e località Casoli, in provincia di Chieti) e la Strada statale 714 dir./B.

Perché cambiare pneumatici? Così come facciamo con gli abiti, e in particolare con le scarpe (non a caso le gomme sono dette anche "calzature", perché hanno lo stesso compito), anche le nostre auto necessitano di "vestire" in maniera adeguata alla stagione. Gli pneumatici estivi, pertanto, sono pensati per resistere alle alte temperature dei mesi caldi, quando il termometro esterno (e dell'asfalto) supera anche i 40 gradi, ma al contrario perdono efficienze al sopraggiungere del freddo; esattamente l'opposto accade con le coperture ideali per l'inverno, che invece rispondono al meglio quando la temperatura scende al di sotto dei 7 gradi e risultano meno performanti con il caldo.

Soluzioni tecnologiche. Come spiegano gli esperti di Euroimport Pneumatici, uno dei principali rivenditori di pneumatici in Italia, le gomme invernali sono studiate appositamente per assicurare maggior sicurezza alla guida anche in condizioni avverse, come la pioggia e soprattutto la neve, perché composte di una mescola con maggior contenuto di silice, e quindi più morbida, che mantiene le caratteristiche di aderenza, elasticità e flessibilità anche con il freddo, mentre il design del battistrada rende efficace lo smaltimento di acqua e neve dall'asfalto, mantenendo la vettura stabile anche grazie a dispositivi di sicurezza come ABS ed ESP.

Il vero risparmio. Ma non è solo la sicurezza alla guida che aumenta, rispettando le norme. Da questo inverno, infatti, bisogna attendersi anche una particolare stretta sui controlli effettuati dagli agenti sulle strade italiane, che saranno ancor più attenti nel vigilare sui comportamenti degli automobilisti. L'ultima Legge di Stabilità votata dal Parlamento prevede uno stanziamento di 5 milioni di euro proprio per incrementare le verifiche sui veicoli e, in particolare, sulla conformità dei dispositivi a tutela della sicurezza stradale. Tradotto in altri termini, aumentano i rischi di sanzioni per chi non è in regola con le prescrizioni, con multe che vanno dai 419 a 1.682 euro oltre al ritiro del libretto di circolazione. Insomma, meglio muoversi in anticipo e considerare la possibilità di acquistare un nuovo treno di pneumatici, per poter davvero risparmiare: anche perché su Euroimport Pneumatici è presente un ricco catalogo di gomme invernali, delle principali marche e per ogni budget economico, grazie alle quali gli automobilisti possono davvero viaggiare sicuri.

polizia-gomme-679x400-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento