Economia

“Futuro da scrivere”, l'assemblea dei soci Bcc Sangro teatina il 1° maggio ad Atessa

Appuntamento il 1 maggio a partire dalle ore 9.00 per l’approvazione del bilancio, il rinnovo delle cariche sociali e il lancio di nuovi progetti per la crescita del territorio

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ChietiToday

Futuro da scrivere” è il titolo dell’assemblea generale ordinaria dei soci della Banca di Credito Cooperativo Sangro Teatina, convocata per martedì 1 maggio presso la palestra comunale di Atessa, con inizio alle ore 9.00.

Nel corso dell’importante appuntamento annuale, i soci della più antica Banca di Credito Cooperativo presente in Abruzzo e Molise sono chiamati a prendere decisioni importanti, a partire dall’approvazione del bilancio 2011 dell’istituto di credito, e la nomina del nuovo presidente, del nuovo consiglio di amministrazione, del collegio sindacale e del collegio dei probiviri.

“L’appuntamento di martedì 1 maggio – dicono Pier Giorgio Di Giacomo e Fabrizio Di Marco, rispettivamente presidente e direttore Bcc Sangro Teatina – rappresenta un momento particolarmente importante per il nostro istituto, da sempre protagonista dello sviluppo di un intero territorio. Il rinnovo della governance è l’occasione per fare il punto sullo stato della banca, non solo dal punto di vista economico ma anche della sua incidenza sociale: in questi anni, infatti, abbiamo lavorato intensamente per dare all’istituto una valenza che è andata ben oltre la sola funzione economica, pur importante visto che non abbiamo chiuso i rubinetti del credito. Martedì prossimo, inoltre, tracceremo le prospettive future, anche in vista dei centodieci anni di fondazione della banca, che festeggeremo l’anno prossimo: tra le idee che lanceremo, il progetto “Buona Impresa”, che consiste nel credito ai tanti giovani del nostro territorio che intendono avviare un’attività imprenditoriale”.

La Banca di Credito Cooperativo Sangro Teatina ha la sua sede centrale ad Atessa, e sedici filiali sparse tra la provincia di Chieti ed il Molise, oltre a cinque aree VerdeBlu. In virtù della sua natura cooperativa e mutualistica, l’Istituto pone al centro di ogni scelta e decisione i suoi soci. Oltre alle attività tipiche di una banca, la Bcc Sangro Teatina ha implementato iniziative a forte impatto sociale, come Epimus, Società di Mutuo Soccorso dedicata a Don Epimenio Giannico, che integrerà il servizio sanitario nazionale operando senza finalità speculative e di lucro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Futuro da scrivere”, l'assemblea dei soci Bcc Sangro teatina il 1° maggio ad Atessa

ChietiToday è in caricamento