Caso Bls: Di Giuseppantonio chiede un incontro ai vertici

Il Presidente Di Giuseppantonio chiede un incontro con i vertici della Banca Popolare dell'Emilia Romagna e della Banca Popolare di Lanciano e Sulmona sulla fusione Bls-Bper

Il presidente della Provincia di Chieti, Enrico Di Giuseppantonio, ha chiesto un incontro con i vertici della Banca Popolare dell'Emilia Romagna e della Banca Popolare di Lanciano e Sulmona, al quale parteciperanno anche i sindaci di Lanciano e Sulmona sul progetto di fusione tra la Banca Popolare di Lanciano e Sulmona e l'Istituto di credito emiliano. Fusione Bls-Bper, politici contrari: "No all'ennesimo scippo al territorio frentano"

La Bls dovrebbe entrare con la Carispaq nella Banca poplare dell'Emilia Romagna

Potrebbe interessarti: https://www.chietitoday.it/cronaca/fusione-bls-bper-politici-contrari-lanciano-sulmona.html
Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/pages/ChietiToday/252983314738998
, il Comune di Lanciano non è d'accordo.

"La Bls è un grande patrimonio del nostro territorio - dice Di Giuseppantonio - Non vorrei che la fusione contribuisse ad indebolire il rapporto fra la Bls e quel tessuto produttivo imprenditoriale e sociale che, anche grazie ad una banca fortemente radicata, ha saputo cogliere le migliori occasioni di sviluppo economico". Da qui la necessità di un incontro chiarificatore per la Provincia.

Ma a destare perplessità sono anche i riflessi  che i nuovi assetti potrebbero determinare sui livelli occupazionali della Bls. "Non dimentichiamo - aggiunge il Presidente Di Giuseppantonio – che la Bls è vicina al mondo delle Associazioni e dello Sport, ai quali fornisce sostegno diretto e concreto. Il nostro territorio non merita di vedere ridimensionato un supporto così ampio e importante e per questo motivo ai vertici della Banca Popolare dell’Emilia Romagna chiederò chiarezza sulle strategie, sui numeri e sulle conseguenze della ipotizzata fusione. Non accetteremo l’indebolimento della Bls né il ridimensionamento dei suoi interventi a favore del nostro territorio".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto nel cuore della movida dello Scalo: automobile travolge una moto

  • Al Comune di Ortona concorso pubblico per sette posti a tempo indeterminato

  • La migliore colazione è a Chieti, premiata l'eccellenza di Manuela Bascelli

  • Allarme invasione cimici: i rimedi per eliminarle da casa

  • Va a prendere il figlio a scuola e viene investito in pieno centro

  • Casoli, il mezzo agricolo gli trancia la gamba: agricoltore muore dissanguato

Torna su
ChietiToday è in caricamento