Martedì, 19 Ottobre 2021
Economia

Fondovalle Sangro: appaltati i lavori per la realizzazione della variante fra Quadri e Gamberale

D’Alfonso: "E’ la nostra terza autostrada ma sarà priva di pedaggio e collegherà Adriatico e Tirreno con grande impulso per l’area industriale della Val di Sangro”

E’ stato firmato ieri tra Anas e imprese appaltatrici il contratto per il completamento della Fondovalle Sangro, ovvero la variante alla strada statale 652 nel tratto compreso tra la stazione di Gamberale e l’inizio della variante di Quadri.

La variante si sviluppa per circa 5,3 km prevalentemente in sponda sinistra del fiume Sangro e comprende cinque viadotti lunghi complessivamente 1,2 km e una galleria di 2,5 km. Il tracciato ha origine in prossimità della stazione ferroviaria di Gamberale-Sant’Angelo, in corrispondenza del viadotto esistente sul fiume Sangro. L’opera ha un valore complessivo di 190,4 milioni di euro.

“Ci avviciniamo a grandi passi – ha commentato il presidente della Regione D’Alfonso – verso lo sporcarsi delle tute per realizzare un’infrastruttura attesa da 40 anni, che porterà notevoli benefici in termini di circolazione sia dei veicoli leggeri che dei veicoli pesanti. E’ la nostra terza autostrada ma sarà priva di pedaggio e collegherà Adriatico e Tirreno con grande impulso per l’area industriale della Val di Sangro”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fondovalle Sangro: appaltati i lavori per la realizzazione della variante fra Quadri e Gamberale

ChietiToday è in caricamento