Economia

La Fondo Valle Sangro nel decreto Sblocca Italia

L'importante infrastruttura finanziata con 120 milioni fa parte del decreto del Governo Renzi assieme al sistema dei depuratori abruzzesi, soddisfatto D'Alfonso

La Fondo Valle Sangro nel decreto Sblocca Italia. L'importante infrastruttura finanziata con 120 milioni fa parte del decreto del Governo Renzi assieme al sistema dei depuratori abruzzesi, con 80 milioni.

Lo ha annunciato il presidente della Regione Luciano D'Alfonso, ringraziando il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Maurizio Lupi, il vice ministro Riccardo Nencini, e il Sottosegretario di Stato all'Economia Giovanni Legnini. "Si concretizza così il nuovo corso dell’Abruzzo, che cerca alleanze al di là delle appartenenze politiche poiché le infrastrutture fanno parte del patrimonio di civiltà di un territorio. La Fondo Valle Sangro - ha commentato il Governatore - significa facilità e velocità negli spostamenti dei beni prodotti dal nostro sistema industriale che hanno bisogno di raggiungere il mondo; il sistema dei depuratori farà sì che il mare Adriatico e la rete dei nostri fiumi non debbano sopportare in futuro il livello di malattia che hanno conosciuto nel passato".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Fondo Valle Sangro nel decreto Sblocca Italia

ChietiToday è in caricamento