rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Economia

Fondi Pnrr, sì della giunta ai progetti per riqualificare le aree esterne delle medie De Lollis e Antonelli

Si propongono interventi per complessivi 760mila aree sportive attrezzate all'aperto o di aree di gioco adibite a uso didattico

Sì della giunta comunale di Chieti ai progetti di fattibilità che consentiranno la partecipazione del Comune al bando di finanziamento Pnrr, Missione 4, Istruzione e Ricerca, per la realizzazione di aree sportive all'aperto nell'area di pertinenza della scuola Media Antonelli e della secondaria De Lollis ripsettivamente per 410 mila e 350 mila euro di interventi.

“La nostra amministrazione, alla luce della recente emergenza pandemica, ha accelerato processi già in atto per una maggiore fruizione degli spazi scolastici esterni, riconoscendo la praticabilità delle palestre in orario non scolastico ai fini sportivi – spiegano il sindaco Diego Ferrara e gli assessori a Sport, Istruzione e Lavori Pubblici, Manuel Pantalone, Teresa Giammarino e Stefano Rispoli – Una decisione tesa sia a variegare l’offerta cittadina di servizi, che a sfruttare tutti gli spazi disponibili, in particolare quelli esterni, per rendere più attrattive le attività didattico-formative, completandole con spazi idonei ad ospitare attività sportive o ludico-ricreative".

"Con la delibera approvata in giunta ieri - aggiungono - faremo un passo avanti, proponendo la riqualificazione di altri spazi presenti nelle scuole medie De Lollis e Antonelli, attraverso l’adesione all'avviso pubblico per la proposta di messa in sicurezza e/o realizzazione di palestre scolastiche, da finanziare nell'ambito del Pnrr attraverso la Missione 4-Istruzione e Ricerca. Nel primo caso si propone un progetto di 410 mila euro di interventi per la realizzazione di aree sportive attrezzate all'aperto e di aree di gioco adibite a uso didattico annesse nelle aree di pertinenza della scuola media Antonelli di via Amiterno e di lavori di riqualificazione pari a 350 mila euro in quelle della scuola media De Lollis di via Cerritelli. I finanziamenti, qualora il Comune riuscirà ad aggiudicarseli, ci consentiranno non solo di migliorare strutture e servizi di entrambe le scuole, consentendo la riqualificazione delle palestre, ma di agire anche nelle aree esterne, su cui non ci sarebbe stato possibile intervenire, affiancando le attrezzature da dedicare allo sport con quelle ludico-ricreative”, concludono gli amministratori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fondi Pnrr, sì della giunta ai progetti per riqualificare le aree esterne delle medie De Lollis e Antonelli

ChietiToday è in caricamento