Economia

Fondi per i libri scolastici, 342mila euro ai Comuni della provincia di Chieti

Possono accedere al contributo gli studenti appartenenti a famiglie con Isee non superiore a 15493 euro. Fornitura gratuita e semigratuita per il 2017 e il 2018. Il piano di riparto è stato approvato dalla giunta regionale. La misura riguarda complessivamente 10577 studenti

La giunta regionale, su proposta dell'assessore alla pubblica istruzione Marinella Sclocco, ha approvato il piano di riparto dei fondi assegnati ai Comuni per la fornitura gratuita e semigratuita dei libri di testo per l'anno scolastico 2017-2018.

Le risorse ministeriali assegnate all'Abruzzo sono di un milione e 167mila euro, di cui 914mila euro per le scuole medie inferiori e 253mila euro per le superiori. La misura riguarda complessivamente 10577 studenti, 7172 delle medie inferiori e 3405 delle superiori.

Nel dettaglio del riparto, ai Comuni della provincia di Chieti andranno 342mila euro, a quelli della provincia di L'Aquila 263mila, a quelli della provincia di Pescara 258mila, a quelli della provincia di Teramo 304mila. Possono accedere al contributo gli studenti appartenenti a famiglie con Isee non superiore a 15493 euro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fondi per i libri scolastici, 342mila euro ai Comuni della provincia di Chieti

ChietiToday è in caricamento