rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Economia Lanciano

Fiera Lanciano, Coldiretti parla di filiera italiana dalla pasta alla carne e promuove il mercato di Campagna Amica

Un incontro per illustrare stato, opportunità e prospettive del futuro dell’agroalimentare italiano e abruzzese in un’ottica di filiera con particolare attenzione alla cerealicoltura per la produzione di pasta e pane

“La filiera agroalimentare italiana” è il titolo del convegno promosso da Coldiretti Chieti previsto oggi pomeriggio, alle ore 15, nella sala convegni di Lanciano Fiera, in occasione della giornata inaugurale della 57esima Fiera Nazionale dell’agricoltura. Un incontro per illustrare stato, opportunità e prospettive di un argomento molto sentito e particolarmente attuale: il futuro dell’agroalimentare italiano e abruzzese in un’ottica di filiera con particolare attenzione alla cerealicoltura per la produzione di pasta e pane.

Argomenti su cui relazioneranno, dopo l’apertura del direttore di Coldiretti Chieti Luca Canala e i saluti istituzionali del sindaco di Lanciano Mario Pupillo e del presidente di Lanciano Fiera Franco Ferrante, Emanuele Occhi della Confederazione Nazionale Coldiretti, il direttore del Consorzio agrario centro sud Fabio Colonna e il funzionario dello stesso consorzio Giacomo Di Pietro, con conclusioni del presidente di Coldiretti Chieti Sandro Polidoro.

“In occasione della Fiera nazionale di Lanciano, che festeggia quest’anno la 57esima edizione, abbiamo pensato ad un tema particolarmente caro al consumatore –  dice il direttore di Coldiretti Chieti Luca Canala – parlare di filiera in una regione come l’Abruzzo, a forte vocazione cerealicola ma anche zootecnica, vuol dire parlare del futuro economico di chi fa impresa con un occhio alle esigenze del consumatore più attento alla qualità. La pasta, il latte e la carne, insieme ovviamente all’olio extravergine, sono i principali elementi della dieta mediterranea e vanno per questo conosciuti e consumati con consapevolezza, anche in riferimento all’altissimo indice di importazione dall’estero. In tal senso – conclude Canala – ricordiamo che Coldiretti ha promosso a livello nazionale Filiera Italia, una alleanza di filiera tra Coldiretti e parte dell’industria di trasformazione alimentare italiana che è finalzizata alla valorizzazione della produzione agricola nazionale attraverso contratti di filiera”. 

In occasione della Fiera dell’Agricoltura, Coldiretti sarà presente anche con un mercato di Campagna Amica, costituito da 9 stand di promozione e vendita dei prodotti con birra agricola, tartufi, salumi, formaggi, gelato, creme di late d’asina, cereali e farine.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiera Lanciano, Coldiretti parla di filiera italiana dalla pasta alla carne e promuove il mercato di Campagna Amica

ChietiToday è in caricamento