rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Economia

Febbo: "Lavoriamo per la riapertura di parrucchieri ed estetiste"

L'assessore regionale annuncia l'intenzione di voler riaprire alcune attività che "rappresentano intere filiere, con numeri più importanti perfino della più grande azienda abruzzese"

Un'alta percentuale di riaperture ieri in Abruzzo, dove in tanti sono tornati a lavorare nel primo giorno di fase 2, nonostante siano ancora fermi il comparto del commercio e quello dell'artigianato.

L'assessore regionale allo Sviluppo economico, Mauro Febbo, ha annunciato l'intenzione di voler riaprire alcune attività come parrucchieri ed estetiste che rappresentano intere filiere.

"Parliamo di due o tre volte i dipendenti di Sevel - ha detto - per i quali siamo in attesa, entro questa settimana, del protocollo nazionale di sicurezza".

Per quanto riguarda le aperture imminenti in corso di verifica ci sono anche misure per i bar e la ristorazione, mentre "qualche difficoltà - ammette bl'assessore -  si registra ancora per i balneatori. Entro questa settimana è fissato un incontro con i sindaci e con la Capitaneria di porto. C'è ancora tempo fino al 1 giugno ma dobbiamo fare in fretta". 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Febbo: "Lavoriamo per la riapertura di parrucchieri ed estetiste"

ChietiToday è in caricamento