Marsilio si fa portavoce degli operatori di gioco: "In Conferenza Regioni spingerà per la ripartenza"

Stamani l’incontro in Regione con una delegazione di operatori e gestori delle agenzie di scommesse, del comparto degli apparecchi da intrattenimento e delle sale bingo dell’Abruzzo

Operatori di gioco abruzzesi soddisfatti dopo l'incontro con il governatore Marco Marsilio che questa mattina, in Regione, ha incontrato con una delegazione di gestori delle agenzie di scommesse, del comparto degli apparecchi da intrattenimento e delle sale bingo dell’Abruzzo.

Marsilio ha assicurato che porterà in Conferenza Regioni le problematiche degli operatori di gioco, ancora fermi in tutta Italia per le misure anti Covid-19.  A loro ha spiegato che il blocco prolungato della Regione previsto per le attività di gioco segue necessariamente quello previsto dal Dpcm firmato dal premier Conte. La Regione Abruzzo da giorni, però, si dice favorevole alla ripartenza del comparto che in Abruzzo occupa oltre 7000 persone, escludendo l'indotto.

Come spiega ad Agipronews Luca Paiola, uno dei rappresentanti degli operatori, la delegazione degli operatori ha presentato oggi "una serie di protocolli di sicurezza pensati per sale scommesse, bingo e apparecchi, che potranno essere utilizzati come spunto per linee guida a livello regionale. Siamo soddisfatti dell’incontro - conclude Paiola - considerando soprattutto che si trattava del primo faccia a faccia della nostra categoria con una Regione. Si tratta di un passo molto importante, ma se le nostre richieste dovessero rimanere inascoltate siamo pronti a scendere in piazza a Roma contro il Governo". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Primo giorno di zona rozza in Abruzzo": il post del Tg1 scatena l'ilarità dei social

  • La provincia di Chieti si spopola: Ortona e Lanciano perdono più abitanti

  • Zona rossa in Abruzzo: Marsilio ha firmato l'ordinanza

  • Zona rossa, si può fare la spesa in un altro Comune se si risparmia: le nuove indicazioni del Governo

  • Il Wwf conferma: "Lupi avvistati e fotografati nella periferia di Chieti"

  • Test sierologici in tutte le farmacie abruzzesi: si inizia da studenti e loro familiari

Torna su
ChietiToday è in caricamento