Economia Lanciano

L'Ente Fiera Lanciano tra i principali poli fieristici del centro sud

Il Presidente Di Giuseppantonio: "Ci sono le carte in regola per rilanciare il polo a livello nazionale, ma la questione del nome non mi appassiona"

"L'area fieristica di Lanciano ha tutte le carte in regola per essere confermato tra i principali poli fieristici del centro sud, il dibattito sul nome sinceramente non mi appassiona". Il Presidente della Provincia di Chieti, Enrico Di Giuseppantonio, interviene sul dibattito relativo al futuro del consorzio fieristico frentano e sottolinea l’inopportunità di un cambio nome.

"Non è una questione di campanilismo - spiega - ma di opportunità: ha senso cambiare la denominazione in piena fase di rilancio di una struttura il cui nome è ormai un brand? A mio avviso no, ma è chiaro che gli sforzi debbono necessariamente e prioritariamente concentrarsi in un'ampia e ragionata azione di rilancio delle strutture.

Si parta, dunque, da una revisione strategica dell'asset del consorzio, passando dagli attuali undici consiglieri d'amministrazione a tre, che si distinguano per passione, impegno e tempo a disposizione da dedicare a un vero e proprio patrimonio non solo di Lanciano ma dell'intero Abruzzo”.

Su questo aspetto Di Giuseppantonio dice che condizionerà la presenza della Provincia di Chieti nel consorzio fieristico.

"Per quanto riguarda il risanamento di carattere finanziario e, quindi, il riconoscimento dei debiti - conclude il Presidente - non si possono nascondere le difficoltà che la Provincia di Chieti sta riscontrando per far quadrare i propri conti, ciononostante stiamo studiando tutte le soluzioni possibili per affrontare questo aspetto particolarmente oneroso, su cui vi sono molte perplessità che dovranno essere affrontate e chiarite a breve".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Ente Fiera Lanciano tra i principali poli fieristici del centro sud

ChietiToday è in caricamento