Efficientamento energetico: 2 milioni di euro per le imprese abruzzesi

A comunicarlo è l’assessore regionale alle Attività Produttive Mauro Febbo. Il bando è rivolto alle grandi imprese per la realizzazione di impianti di co-trigenerazione anche alimentari

È stata firmata la determina per lo scorrimento della graduatoria rivolto alle grandi imprese. A comunicarlo è l’assessore regionale alle Attività Produttive Mauro Febbo che sottolinea come “nel mese di febbraio scorso abbiamo pubblicato le graduatorie delle tante domande arrivate da parte delle imprese abruzzesi finanziando 75 aziende abruzzesi per 10 milioni di euro nell'ambito della programmazione Fesr 2014-2020.

“Grazie a delle economie residue oggi andiamo  destinare ulteriori risorse pari a 2.158.068 euro al bando sull’efficientamento energetico, nello specifico inerente alla linea di intervento 2 rivolto alle grandi imprese per la realizzazione di impianti di co-trigenerazione anche alimentari. Il bando di efficientamento energetico ha avuto un grande successo testimoniato dalle 325 domande di finanziamento arrivate per tutte e tre le linee di intervento previste dal bando".

La trigenerazione è un particolare campo dei sistemi di cogenerazione che, oltre a produrre energia elettrica, consente di utilizzare l'energia termica recuperata dalla trasformazione termodinamica anche per produrre energia frigorifera.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sulle aspettative da parte degli imprenditori Febbo sottolinea come "da una parte testimonia la volontà delle aziende di rinnovare i propri impianti energetici destinati alla produzione e dall'altra l'interesse a rendere sostenibili gli insediamenti industriali per una maggiore competitività. Infatti avevo preso impegno di trovare ulteriori risorse per finanziare altre aziende ed oggi con i due milioni di euro di residui andiamo infatti allo scorrimento di una delle tre graduatorie relativo al bando. Rimane – conclude Febbo - l'impegno di trovare altre risorse per continuare lo scorrimento delle graduatorie sia per la linea di cogenerazione ma anche per la linea del fotovoltaico”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso al Mibact: pubblicati gli avvisi per la formazione delle graduatorie, in Abruzzo 21 posti

  • Coprifuoco anche in Abruzzo? Marsilio: "Sì, se necessario"

  • Coronavirus a Chieti: 2 casi positivi e 7 persone in isolamento

  • Capodanno in autogrill a Brecciarola: l’evento diventa virale anche in Abruzzo

  • Firmato il nuovo Dpcm: tutti i divieti e le restrizioni in vigore per un mese

  • La resa dei conti nel centrodestra è arrivata: Febbo non è più assessore regionale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento