L'edilizia che riparte: arriva un'app per aiutare le imprese ad adeguarsi ai protocolli di sicurezza

Lo scopo è aiutare le aziende di costruzione ad adeguarsi ai protocolli registrando gli ingressi in cantiere e nei luoghi di lavoro

Il settore dell’edilizia prova a ripartire nel rispetto dei protocolli ncessari per il contenimento dell’emergenza sanitaria in cantiere. Per questo l'associazione nazionale artigiani dell'edilizia dei decoratori, dei pittori ed attività affini - Anaepa-Confartigianato Edilizia Chieti L'Aquila, consapevole delle difficoltà delle micro e piccole imprese edili di ottemperare agli adempimenti anticontagio, ha messo a disposizione la web-app “EntraFacile”. Lo scopo è aiutare le aziende di costruzione ad adeguarsi ai protocolli registrando gli ingressi in cantiere e nei luoghi di lavoro.

"Grazie all’app 'EntraFacile' - afferma il presidente di Anaepa Chieti L'Aquila, Alberto De Cesare - sarà possibile assicurare l’attuazione delle procedure prescritte dai protocolli anticontagio, registrando e tracciando correttamente tutti gli accessi in maniera rapida e puntuale, così da fornire una valida garanzia al datore di lavoro per poter documentare la correttezza della propria condotta anche a fronte di particolari situazioni, oltre allo sgravio da ulteriori oneri burocratici".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Presunti favori dai vigili": il nome di Marsilio nella puntata di Report, ma il presidente respinge le accuse

  • La provincia di Chieti si spopola: Ortona e Lanciano perdono più abitanti

  • Il Wwf conferma: "Lupi avvistati e fotografati nella periferia di Chieti"

  • Test sierologici in tutte le farmacie abruzzesi: si inizia da studenti e loro familiari

  • La migliore pizzeria delivery di Chieti è Fermenta: il punto di vista del titolare Luca Cornacchia

  • Tragico incidente nella rimessa di casa: muore schiacciato dall'escavatore

Torna su
ChietiToday è in caricamento