Economia

Dubai 2020, Febbo: "L'Abruzzo ci sarà. Pronte le candidature"

L'assessore regionale annuncia la presenza al padiglione Italia. Entusiasmo e candidature pronte da parte di numerose aziende abruzzesi

L'Abruzzo vola verso Dubai 2020: la giunta regionale ha approvato lo schema di accordo di collaborazione tra la Regione Abruzzo e il commissario generale di Sezione per l’Italia per partecipare all’Esposizione Universale che si terrà l'anno prossimo negli Emirati Arabi Uniti.

Ad annunciarlo è l’assessore regionale alle Attività Produttive, Mauro Febbo: “Sin dall'inizio la Regione ha creduto e sostenuto la partecipazione dell’Abruzzo a questo importante evento internazionale - spiega - attraverso l’esposizione delle sue eccellenze. Utilizzeremo specifiche risorse pari a 600 mila euro del Programma PAR FSC Abruzzo 2007/13 che documenteremo per le attività che svolgeremo  a differenza dei 3 milioni di euro utilizzati per l’Expò di Milano con risultati del tutto discutibili. Oggi invece la Regione Abruzzolavora in maniera convinta e spedita per trovarsi pronta al meglio all’Esposizione Universale di Dubai 2020 che per sua natura è un evento internazionale in ragione del numero e della natura dei Paesi Partecipanti previsti. Infatti a Dubai è prevista la partecipazione di 25 milioni di visitatori di cui il 75% provenienti da Paesi emergenti come Cina, india e Indonesia dove abbiamo un pil a due cifre".  

Nell'imminenza la Regione costituirà un apposito comitato di progetto col Dipartimento Sviluppo Economico – Turismo, contemporaneamente ha avviato un percorso di coinvolgimento degli stakeholder potenzialmente interessati, al fine di far emergere l’interesse del territorio ad una partecipazione strutturata e mirata a alla manifestazione internazionale Dubai 2020. "Abbiamo sul tavolo proposte e candidature di molte eccellenze del nostre territorio regionale - dice ancora Febbo - con idee innovative e importanti come quelle di società importanti come la Fater, Walter Tosto, Rolli, Proger, Automotive della Valla di Sangro unitamente alle Camere di Commercio e Università e tante altre ancora che stanno arrivando”. 


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dubai 2020, Febbo: "L'Abruzzo ci sarà. Pronte le candidature"

ChietiToday è in caricamento