Economia Chieti Scalo

Demanio: nuove gare per la vendita di 15 immobili, c'è anche Chieti

Un'area di quasi 8.000 mq situata a Chieti Scalo tra i beni di proprietà dello Stato. Le offerte entro il 29 settembre 2014. Il bando

L’Agenzia del Demanio ha pubblicato sul proprio sito e sui principali quotidiani nazionali e locali il secondo Bando Unico del 2014 per la vendita di 15 beni di proprietà dello Stato, situati su tutto il territorio nazionale. Il bando di vendita comprende edifici, ex aree militari, appartamenti, uffici e terreni, con un valore di base d’asta compreso tra i 400 mila e il milione e mezzo di euro.

Tra questi c’è anche un’area di quasi 8.000 mq situata a Chieti Scalo e adiacente a un centro commerciale. 600 mila euro la base d’asta per il terreno. Nella scheda informativa si legge che l’area rientra in comparto perequato con obbligo di trasferimento della capacità edificatoria (1mq/mq) fuori comparto, previa cessione al Comune a titolo gratuito che la destinerà al potenziamento delle strutture e dei servizi locali.

Il portafoglio ha un valore complessivo di base d’asta di circa 11 milioni di euro. Sul mercato anche una palazzina residenziale nel centro storico di Trieste, l'Ex Convento S. Domenico Maggiore Monteoliveto a Taranto,  due palazzine d'interesse storico-artistico ad uso ufficio a Firenze e l a Spoleto. Tutti i soggetti interessati potranno partecipare alla gara, che prevede offerte segrete e vincolanti, presentando un'offerta economica corredata della documentazione necessaria entro le ore 16 del 29 settembre 2014.

Tutte le informazioni sui beni in vendita e sulle procedure di gara sono consultabili sul bando pubblicato su www.agenziademanio.it, nella sezione Gare in corso – Vendita beni immobili (link: http://www.agenziademanio.it/opencms/it/GareInCorso/gareincorsovenditelocconc/VenditeBeniImmobili/GareCorso/). Il 30 settembre, alle ore 10, le Commissioni di gara apriranno i plichi ed esamineranno la validità della documentazione. I lotti saranno aggiudicati a chi presenterà l’offerta economica più alta, che dovrà essere pari o superiore alla base d’asta prevista dal bando.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Demanio: nuove gare per la vendita di 15 immobili, c'è anche Chieti

ChietiToday è in caricamento