Economia

D'Alfonso al Comune, Di Primio chiede risposte sulla bonifica della discarica

Riunione tecnica fra sindaco di Chieti e presidente della Regione per verificare lo stato di avanzamento dei lavori pubblici che il Comune sta portando a compimento grazie ai fondi europei

Incontro tecnico fra il sindaco Di Primio e il presidente della Regione D’Alfonso questa mattina in Comune. Si è parlato della verifica dello stato di avanzamento dei lavori pubblici che il Comune di Chieti sta portando a compimento grazie ai fondi europei sviluppo regionale 2007/2013. “Lavori già avviati – hanno commentato il sindaco e l’assessore Di Felice – che consegneremo ai cittadini entro alcune settimane e di cui abbiamo verificato con i vertici della Regione le procedure per permettere le giuste rendicontazioni entro il 31 dicembre”.

Nel corso del tavolo tecnico Di Primio ha sottoposto all’attenzione di D’Alfonso alcuni problemi che attendono ancora una risposta o finanziamenti già stanziati da parte della Regione: in particolare gli investimenti per opere pubbliche di primaria importanza quali interventi sismici e calamità naturali, ristrutturazione di edifici storici; erogazioni per attività sociali; microzonazione sismica e classificazione acustica; il contributo per Settimana Mozartiana 2014, e, soprattutto, la bonifica e della messa in sicurezza della discarica abusiva di Colle Marconi e i finanziamenti per la frana di Santa Maria Calvona.  D’Alfonso ha promesso un successivo incontro con i tecnici regionali.

"La presenza del presidente D’Alfonso a Chieti, con la sua struttura regionale – ha concluso Di Primio - è un motivo di ulteriore stimolo per fare meglio". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

D'Alfonso al Comune, Di Primio chiede risposte sulla bonifica della discarica

ChietiToday è in caricamento