Ancora incertezza per i lavoratori ex Honeywell: la denuncia di Rifondazione

Il segretario regionale Fars chiede risposte certe da Regione e Governo per 360 persone

"La Regione Abruzzo e il ministero per lo Sviluppo economico si diano una mossa e convochino la Baomarc per dare seguito a quanto stabilito 6 mesi fa pur nelle forme dovute alla garanzia della sicurezza dei lavoratori in epoca di Coronavirus".

A chiedere un'accelerazione sulla ex Honeywell, per dare risposte ai 360 ex dipendenti dell'azienda, è il segretario regionale di Rifondazione Comunista-Sinistra Italiana Marco Fars.

Nel 2017, ricorda Fars, "la fuga della multinazionale statunitense dopo aver ricevuto per anni sussidi da parte dello Stato ha scippato il territorio e lasciato senza lavoro 360 persone. Un anno - prosegue - per stendere l'accordo per la cessione alla Baomarc al ministero dello Sviluppo economico e, 6 mesi dopo la firma, l'azienda chiede ulteriori 6 mesi per avviare la riconversione dello stabilimento e l'assunzione di parte dei lavoratori, a causa dell'emergenza covid-19. È grave che i lavoratori siano lasciati nell'incertezza e siano costretti a riaprire una vertenza che si credeva andata a buon fine. Non possono essere, ancora una volta i lavoratori, a pagare ulteriori ritardi", sottolinea il segretario regionale Prc-Se.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Di qui la richiesta a Regione e Governo affinché convochino l'azienda e diano seguito a quanto pattuito, anche in ragione del fatto che entrambi "hanno impegnato fondi propri per il subentro della Baomarc. È bene sottolineare - aggiunge Fars - che dei 360 lavoratori della ex Honeywell, solo 162, forse, verranno riassorbiti dalla Baomarc. Che fine faranno gli altri lavoratori quando termineranno i benefici degli ammortizzatori sociali in scadenza? Si trovi, intanto, una soluzione 'ponte' che accompagni e sostenga il reddito dei lavoratori fino a quando non saranno riassorbiti" oltre che, conclude, per quelli che il lavoro lo perderanno definitivamente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una bimba abruzzese disegna il nuovo peluche venduto da Ikea

  • Le Iene a Lanciano dopo l'aggressione a Giuseppe per un focus sulle comunità Romanès

  • Negozio di abbigliamento cerca personale per imminente apertura al Megalò

  • VIDEO - Facevano acquistare alla Asl protesi a prezzo gonfiato: quattro persone arrestate e 2 medici sospesi

  • Firmato il nuovo Dpcm: tutti i divieti e le restrizioni in vigore per un mese

  • Serve clienti al bancone dopo le 18: barista sanzionato dai carabinieri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento