rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Economia

Crisi dell'edilizia, nasce l'elenco delle imprese di fiducia

L'Ance Chieti ha incontrato il sindaco Di Primio che ha preannunciato l'istituzione dell'elenco delle imprese di fiducia da cui attingere per l'affidamento di opere pubbliche di competenza dell'amministrazione comunale

Un "Elenco delle imprese di fiducia", da cui attingere, nei limiti e nel rispetto dell'attuale normativa vigente in materia di appalti pubblici, nominativi di ditte locali per l'affidamento mediante procedura negoziata di opere pubbliche di competenza dell'amministrazione comunale.

E' quanto preannunciato dal sindaco Di Primio ieri al Presidente Ance Chieti, nel corso di una riunione dove sono intervenuti anche il Presidente dell'Ente Scuola Edile/CPT di Chieti, i Segretari di Fe.n.e.a.l. - U.I.L., - F.i.l.c.a. - C.I.S.L., F.i.l.l.e.a - C.G.I.L. provinciali, i rappresentanti dell'Apiedil-Confapi Chieti e degli Ordini degli Ingegneri e gli architetti della Provincia di Chieti.

Si è discusso del protocollo di intesa proposto dalle parti sociali e finalizzato al "miglioramento della qualità dei lavori pubblici, la sostenibilità del lavoro edile, la trasparenza, la legalità e la sicurezza nei cantieri edili".

Da parte delle organizzazioni datoriali, sindacali e professionali apprezzamento per quanto annunciato dal sindaco di Chieti: "L'iniziativa promossa dal primo cittadino - dichiarano - rappresenti un primo ma significativo tassello per stimolare il rilancio del comparto delle costruzioni a livello locale, ormai stremato dalla persistente crisi, con indiscussi benefici per tutto il sistema economico, produttivo e sociale della città di Chieti".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crisi dell'edilizia, nasce l'elenco delle imprese di fiducia

ChietiToday è in caricamento