A Villamagna il corso di formazione per educatori di nido

Il corso, "Educatori volontari per un nido che cresce", è organizzato dalla onlus L'arca di Francesca in collaborazione col Comune di Villamagna e intende formare educatori volontari con competenze specifiche per i servizi dei nidi d'infanzia

A Villamagna, presso la sede L’Arca di Francesca Onlus, in Largo del Municipio, parte un corso di formazione gratuito  dedicato alla qualità dei servizi per la prima infanzia.

L’obiettivo del corso, che si svolgerà dal 14 gennaio al 26 maggio, in un ciclo di sei seminari, un sabato al mese, è formare degli educatori volontari con competenze specifiche per i servizi dei nidi d’infanzia, figure prese in considerazione soltanto se appartenenti a categorie ben definite.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il corso è stato strutturato in due parti della durata di 26 ore complessive: la prima sarà incentrata sullo sviluppo della cultura della qualità dei nidi solidali, la seconda verterà invece sulle analisi delle prospettive di sviluppo dei servizi integrativi della prima infanzia all’interno della cultura del volontariato. I seminari saranno tenuti da esperti della qualità e dell’educazione dell’infanzia.  

Le lezioni avranno inizio sabato 14 gennaio, alle 9, ma sarà possibile iscriversi fino alla data del secondo incontro, previsto per sabato 18 febbraio.

Per ulteriori informazioni contattare i numeri: 3337936428 – 3332155948 – 3895533655.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vasto e Chieti piangono la scomparsa del professor Domenico Rossi, morto a 50 anni per un malore

  • Paglieta in lutto per Antonella, mamma di tre bambini scomparsa a 34 anni

  • Estate 2020: in spiaggia con la mascherina, sotto l'ombrellone a 1 metro di distanza. Come si andrà al mare

  • Malore improvviso in casa, muore a 39 anni tecnico informatico

  • Oggi sposi, nonostante il Coronavirus: Jessica e Francesco si sono sposati a Chieti in attesa dei loro gemellini

  • Coronavirus: nessun nuovo caso in provincia di Chieti, ma c'è una persona morta

Torna su
ChietiToday è in caricamento