Giovedì, 13 Maggio 2021
Corsi&Formazione

L'università d'Annunzio vince il premio Innova S@lute 2017

Il progetto è riservato alle donne sottoposte a un intervento chirurgico per carcinoma mammario che, dopo una fase di valutazione della loro salute, accedono a un programma di monitoraggio

L'università d'Annunzio di Chieti premiata al contest Innova S@lute con il progetto "Allenarsi per la salute".

Nella seconda giornata di S@lute - il Forum dell’innovazione per la salute in programma al Centro Congressi Roma Eventi, il 20 e 21 settembre - sono stati premiate le eccellenze progettuali del panorama salute italiano. Il Premio Innova S@lute è il contest lanciato da FPA e Allea con il supporto incondizionato di Teva Italia per valorizzare progetti che possono dare risposte concrete a crescenti bisogni di salute. Tra i 112 progetti in gara, sei idee innovative si sono aggiudicate la vittoria.

Una menzione speciale è andata al progetto “Allenarsi per la salute” dell’università d’Annunzio dche si è classificato al secondo posto nella categoria “Educazione alla Salute e al Wellbeing”. Il progetto è riservato alle donne sottoposte a un intervento chirurgico per carcinoma mammario che, dopo una fase di valutazione della loro salute fisica e psicologica e del loro stile di vita, accedono a un programma di tre mesi di esercizio fisico gratuito e di monitoraggio della loro alimentazione. Per ulteriori informazioni https://www.forumpachallenge.it/soluzioni/allenarsi-la-salute.

“Questa terza edizione di S@lute - afferma Alessandro Beulcke, presidente Allea - ha voluto dar voce ai molteplici aspetti dell’innovazione, favorendo la condivisione delle informazioni e l’incontro di visioni diverse. Perché l’Italia non è seconda a nessuno su idee e progettualità, anche nel campo della salute. L’elevato numero di richieste di partecipazione al contest Innova Salute – 112 progetti, con un incremento del 10% rispetto all’anno scorso – dimostra quanta sete di cambiamento ci sia. Noi di S@lute 2017 stiamo facendo la nostra parte, ma è necessario il lavoro di tutti, e soprattutto una direzione condivisa”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'università d'Annunzio vince il premio Innova S@lute 2017

ChietiToday è in caricamento