menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Turismi accessibili riceve l'alto patrocinio del Parlamento europeo

Il Parlamento europeo ha concesso il suo alto patrocinio per la cerimonia di premiazione dell'iniziativa organizzata dalla onlus teatina Diritti Diretti

Dopo aver acquisito una chiara dimensione europea, il premio 'Turismi accessibili - Giornalisti, Comunicatori e Pubblicitari superano le barriere', l Parlamento europeo ha concesso il suo alto patrocinio per la cerimonia di premiazione dell'iniziativa organizzata dalla onlus Diritti Diretti (www.dirittidiretti.it) che, dal 2008, progetta, insegna e comunica il turismo accessibile.

La comunicazione ufficiale è stata inviata a Simona Petaccia (Giornalista e Presidente Diritti Diretti) attraverso una lettera firmata dal Presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani nella quale, tra l'altro, si legge:

«Tengo innanzitutto a farle sapere quanto apprezzo le iniziative come la sua, che permettono di dimostrare i vantaggi che il turismo accessibile offre. Il suo progetto si propone dal 2008 l'obiettivo di mostrare a dirigenti pubblici e privati come l'accessibilità e la comunicazione possano produrre vantaggi non solo per chi dall'estero visita il nostro Paese, ma anche per gli stessi cittadini italiani».

Si aggiunge così un altro importante partner istituzionale agli altri enti che patrocinano la terza edizione del premio targato Diritti Diretti: Commissione europea - Rappresentanza in Italia e Regione Abruzzo. Il concorso desidera mostrare al pubblico (imprenditori del turismo, cittadini, turisti, media e amministratori pubblici) come la progettazione inclusiva non sia un'operazione costosa e come possa far aumentare il numero di visitatori favorendo sviluppo economico, turistico, culturale e sociale.

Questi i riconoscimenti: L'opera più votata dal pubblico riceve mille euro offerti dalla onlus Diritti Diretti; l'opera scelta dalla onlus Diritti Diretti riceve una targa.

Il concorso è a partecipazione gratuita e la scadenza per iscrizioni / votazioni è fissata per sabato 5 maggio 2018.

Sito web: www.turismipertutti.it.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Amaretti abruzzesi: cosa sono e la ricetta per prepararli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento