Corsi&Formazione

Tintolavanderie, assemblea e corso di formazione a Chieti

È dedicato alla “Chimica in lavanderia, e in particolare allo studio degli elementi principali che compongono i prodotti chimici applicati prima e durante le fasi di progettazione e lavorazione

Tintolavanderie abruzzesi a confronto, domenica 7 aprile, nella Sala Rossa della Camera di Commercio Chieti-Pescara, al Foro Boario di Chieti Scalo. In programma, prima l’assemblea regionale degli operatori del settore indetta dalla Cna, e a seguire il corso di formazione (organizzato da Ecipa Abruzzo), dedicato al tema della “Chimica in lavanderia”. 

Il programma dei lavori prevede l’apertura dei lavori alle 10, con il saluto di Letizia Scastiglia, presidente dell’Agenzia Speciale della Camera di commercio Chieti-Pescara; a seguire, gli interventi di Maurizia D’Agostino (portavoce regionale di Cna Tintolavanderie),  Gabriele Marchese (coordinatore regionale della Unione Servizi alla comunità), Graziano Di Costanzo (direttore Cna Abruzzo), Antonella Grasso (coordinatrice nazionale della Unione Servizi alla comunità) e di Franco Mingozzi (Presidente nazionale Unione Servizi alla comunità).

Alle 11, invece, prenderà il via il corso di formazione, destinato ai titolari delle attività ed ai loro soci e collaboratori, tenuto da Sara Cimavilla, della Formatex. È dedicato alla “Chimica in lavanderia, e in particolare allo studio degli elementi principali che compongono i prodotti chimici applicati prima e durante le fasi di progettazione e lavorazione dei tessili. Una procedura che consente al manutentore tessile, addetto alla lavanderia, di utilizzare i corretti additivi per la smacchiatura e la detergenza, in modo da mantenere gli aspetti tattili, visivi e dimensionali dei tessili trattati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tintolavanderie, assemblea e corso di formazione a Chieti

ChietiToday è in caricamento