Al G.B Vico ciclo di seminari "cittadinanza e cittadinanze"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ChietiToday

Dal 21 febbraio al 3 maggio si svolgerà presso il Liceo Classico G.B.Vico di Chieti (ore 10,30) il ciclo di Seminari Cittadinanza e Cittadinanze promosso dal Liceo Classico G.B.Vico, diretto dalla prof.ssa Paola Di Renzo, in collaborazione con il Dipartimento di Salute Mentale della ASL2 Lanciano Vasto Chieti, diretto dal prof.Massimo Di Giannantonio e dalle Associazioni di Volontariato Meridiani Paralleli e La Casa di Pina. Gli incontri affronteranno tematiche legate alla cittadinanza, in termini di diritti e di pratiche. Cittadinanza una parola insidiosa. Proprio perché si presenta in una forma rassicurante, buona, pacifica, civile. Talmente buona da apparire, nei discorsi, nel parlare sociale e politico, come una parola leggermente svuotata. Quasi inoffensiva. Come "solidarietà". Come "convivenza civile". Come "dialogo".

C'è urgenza quindi di ricondurre tale concetto alle molteplici identità e appartenenze di ogni cittadino. C'è l'urgenza di riconoscere le cittadinanze fragili, meticce e dinamiche, quelle ai margini, tra i confini invisibili delle nostre città, in un rapporto costante tra inclusione ed esclusione, tra estraneità ed appartenenze. "Siamo convinti, sottolinea il prof.Gianni Scarsi promotore del Progetto, della necessità di far leva su un'educazione che sappia restituire al soggetto la capacità di riflettere, immaginare, prestare attenzione, ricordare e soprattutto di mettersi in relazione con il mondo esterno, con se stesso e con gli altri in modo attivo e significante. Un sapere che permetta di guardare in alto, dis-trarsi dall'inerzia della frenesia, tornare a pensare creativamente la cultura, la scienza e la scuola".

Gli incontri previsti sono i seguenti:  21 febbraio Giulio Lucchetta La tolleranza nel mondo arabo.Islam e Islamismo Docente di Storia della Filosofia Antica Università G.d'Annunzio Chieti 24 febbraio Ambrogio Crespi presentazione del docufilm "Spes contra spem,liberi dentro"girato nel carcere di Opera incontro con l'Autore presso il Teatro Supercinema 3 marzo Giulio Lucchetta Aristotele etologo sociologo politico Docente di Storia della Filosofia Antica Università G.d'Annunzio Chieti 7 marzo Stefano Anastasia Carcere e altre formr di privazione della libertà tra funzioni istituzionali e domanda sociale Docente di Filosofia e Sociologia del Diritto nell'Università di Perugia Fondatore e Presidente Onorario dell'Associazione Antigone Garante dei Diritti delle persone private della libertà personale della Regione Lazio e della Regione Umbria 10 marzo Giulio Lucchetta Marx e dintorni i processi storici di reificazione alienazione esclusione Docente di Storia della Filosofia Antica Università G.d'Annunzio Chieti 13 marzo Gianni Tognoni La salute è capitolo di democrazia indicatore di partecipazione Segretario Generale del Tribunale Permanente dei Popoli 30 marzo Paolo Gruppuso Coltivare l'acqua .Riflessioni su Paludi e Bonifiche a partire dall' Agro Pontino Honorary Research Fellow, Department of Anthropology, University of Aberdeen 7 aprile Simone Saccucci Lezione spettacolo Parole che cuciono Storie e ricuciono Spazi 3 maggio Melita Cavallo presentazione del libro"Si fa presto a dire famiglia" Ex presidente del Tribunale per i Minorenni di Roma,

I più letti
Torna su
ChietiToday è in caricamento