rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Corsi&Formazione

Adriatico multiculturale: concorso per giornalisti ed esperti dei media

Premio giornalistico all'interno del progetto europeo SIMPLE (Strengthening the Identity of Minority People Leads to Equality). Tutte le informazioni per partecipare

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ChietiToday

Il progetto europeo SIMPLE (Strengthening the Identity of Minority People Leads to Equality) ha indetto il Premio
giornalistico “L’ADRIATICO MULTICULTURALE: RITRATTI DI QUOTIDIANA INTEGRAZIONE”, coordinato per
l’Italia da Progetti Sociali (www.progettisociali) con Regione Abruzzo (www.regione.abruzzo.it) e Istituto di
Sociologia Internazionale di Gorizia – ISIG (www.isig.it).
L'iniziativa mira a valorizzare e incoraggiare il lavoro di giornalisti e operatori dei media nella promozione dei diritti
delle minoranze etniche e delle comunità immigrate (cd. nuove minoranze) presenti nei Paesi dell'Adriatico, quale
strumento per contribuire allo sviluppo di una società aperta e multiculturale, basata sui valori della pacifica
convivenza, delle diversità, del dialogo interculturale e del rispetto reciproco.
CONTENUTO:
Il premio è diviso in 5 sezioni nazionali (Albania, Croazia, Italia, Montenegro, Slovenia) e sarà assegnato da una giuria
al miglior lavoro giornalistico (articoli, interviste, foto reportage o video) per ciascuna delle aree geografiche coinvolte.
Gli elaborati, inediti o già pubblicati/diffusi, dovranno sviluppare il tema “Adriatico multiculturale: ritratti di quotidiana
integrazione", attraverso:
- Esempi positivi di integrazione, la convivenza e la cooperazione tra i gruppi di maggioranza e minoranza;
- Azioni di sostegno delle minoranze per rafforzare il riconoscimento e l’efficacia dei diritti e delle pari opportunità;
- Esempi di come le minoranze possano migliorare le condizioni (sociali, culturali, economiche) della comunità.
Quest'elenco è meramente indicativo e non esaurisce tutte le idee possibili che i candidati sono invitati a sviluppare.
Possono partecipare al concorso giornalisti (professionisti, pubblicisti, freelance e anche studenti), gruppi di lavoro
(redazioni), fotografi professionisti e operatori radio e televisivi, di qualsiasi nazionalità.
MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DEI LAVORI:
Gli elaborati devono essere inviati entro il 30 novembre 2013 (farà fede il timbro postale), direttamente all’Unione
Italiana di Capodistra, Via Župančič 39 (c.p. 678), 6000 Koper-Capodistria.
I lavori in forma scritta nelle lingue nazionali dovranno essere accompagnati da una traduzione in inglese; per i video
sarà necessario tradurre in inglese i dialoghi. Le foto andranno accompagnate da una breve descrizione in inglese.
IL PREMIO:
I 5 vincitori parteciperanno all’Adriatic Intercultural Day che si terrà in Istria (Croazia) a fine gennaio 2014, per
presentare i propri lavori nella sessione speciale e confrontarsi con colleghi ed esperti internazionali e dare il via alla
campagna di diffusione adriatica e comunitaria. Tutte le spese di partecipazione saranno coperte dall’organizzazione.
Ai vincitori sarà consegnata anche una Targa ufficiale di Riconoscimento.
INFO E CONTATTI:
Per avere maggiori informazioni sul premio e la partecipazione, è possibile contattare:
Progetti Sociali srl Impresa Sociale
Corso Umberto I, n° 54 - PESCARA
Gabriele Di Marcantonio: gabriele.dimarcantonio@progettisociali.it
Claudia Santoro: claudia.santoro@progettisociali.it
Tel: +39 085 2059470 – Web: www.progettisociali.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Adriatico multiculturale: concorso per giornalisti ed esperti dei media

ChietiToday è in caricamento