Corsi&Formazione

Porte aperte al digitale, a Chieti protagonista la piccola impresa

Mercoledì alla Camera di Commercio faccia a faccia tra chi offre e chi acquista nuove tecnologie

 Si chiama “Open your mind, open your company… il B2B per l’impresa digitale” l’evento messo a punto dalla Cna Abruzzo che domani, mercoledì 13 gennaio, a Chieti, metterà a confronto imprese che offrono e imprese che acquistano servizi digitali. L’incontro, che dà seguito alla tappa nazionale di “Digitaly” dello scorso mese di settembre, tenuta proprio a Chieti con una grande partecipazione di imprenditori, intende proporre alle micro imprese un percorso di crescita nel campo delle tecnologie digitali e informatiche: ovvero la chiave di volta per una crescita della propria capacità competitiva, soprattutto sui mercati internazionali. 

"Dopo la prima esperienza positiva di settembre – spiega la presidente regionale di Cna Comunicazione  e terziario avanzato, Silvia Di Silvio – che ha permesso un primo faccia a faccia tra imprese che offrono sul mercato tecnologie digitali, e imprese che cercano invece questi prodotti per migliorare le performance delle proprio aziende, abbiamo deciso di dar vita a una “fase due” del nostro progetto. Mettendo a confronto, con incontri mirati sul territorio,  le aziende che di digitale vivono, realizzando prodotti e servizi, e aziende che questi prodotti e servizi vogliono acquisire: dunque, dalla realizzazione di siti web all’informatizzazione aziendale; dall’uso dei social network alla consulenza; dall’e-commerce alla formazione. Tutte le imprese interessate possono partecipare a questa, come alle successive tappe in programma in Abruzzo, visto che l’ingresso è assolutamente libero".  

L’incontro a Chieti rappresenta così la prima tappa di un percorso che, nel breve volgere di poche settimane, toccherà anche le altre quattro province abruzzesi: il 27 gennaio a Pescara; il 10 e il 24 febbraio a Teramo e all’Aquila; il 9 marzo ad Avezzano. Appuntamento domani pomeriggio, alle 15.30, nella sala rossa della Camera di Commercio teatina (foro boario, uscita Asse attrezzato Piceno-Aprutina). 


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porte aperte al digitale, a Chieti protagonista la piccola impresa

ChietiToday è in caricamento