All'Ud'A ciclo di incontri dedicato al fenomeno della migrazione

Il professor Dionigi, don Luigi Ciotti, Andrea Ricciardi tra i relatori della serie di incontri del nuovo ciclo di Orizzonti Uda 2019/20 dedicato al tema dei migranti

Inaugura mercoledì 13 novembre il nuovo ciclo di Orizzonti Uda 2019/20 dedicato al tema dei migranti, un argomento di assoluta attualità, con la prolusione del professor Ivano Dionigi, già rettore di Bologna e presidente di Alma Laurea, dal titolo: "Osa sapere. Contro la paura e l'ignoranza".

Seguiranno altri due interventi, il 21 novembre con don Luigi Ciotti e il 18 dicembre con Andrea Riccardi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tutti gli appuntamenti si terranno presso l'Auditorium del Rettorato, nel Campus universitario di Madonna delle Piane a Chieti. "Il filo conduttore degli incontri, cui seguiranno successivamente presentazioni di libri e film dedicati, è quello di rendere consapevoli i nostri giovani sulla storicità e sulla inevitabilità del fenomeno della migrazione, legato da sempre nella storia alla condizione dell'uomo. Un fenomeno - spiega il prorettore Stefano Trinchese - dunque strutturale del nostro tempo e di ogni tempo storico, nella consapevolezza che la vicenda umana risulta sempre da una intersecazione di presenze e culture diverse. Come dire, anche con riferimento agli italiani, che siamo stati sempre e tuttora siamo tutti dei migranti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto frontale nella notte: muore un giovane di 22 anni, ferita una donna [FOTO]

  • Pestaggio fuori dal pub del centro: 23enne in ospedale con fratture al volto, caccia agli aggressori

  • Assegno familiare: tutti i requisiti per ottenerlo

  • Coronavirus: cinque nuovi casi oggi in Abruzzo, nessuno in provincia di Chieti, ma si registra un decesso

  • Molestia sessuale a una minorenne con la scusa di chiedere indicazioni stradali: denunciato un 61enne

  • Assembramenti e troppe persone in due locali della movida estiva: multati i gestori

Torna su
ChietiToday è in caricamento