Corsi&Formazione

Controlli sui servizi esternalizzati nelle Asl, due giornate di studio a Chieti

È rivolto ai dirigenti delle professioni sanitarie, ai coordinatori, al personale delle direzioni mediche di presidio e tutte le figure che collaborano nell’assicurare la vigilanza igienico-sanitaria in ambito ospedaliero

Affidare all’esterno servizi quali pulizia, trasporti, ristorazione e lavanolo è una pratica sempre più diffusa nelle aziende sanitarie, così come in altre realtà, pubbliche e private. La finalità è quella di concentrare energie e risorse su funzioni “core”, quali diagnosi, cura e assistenza, lasciando la gestione di altri settori a soggetti che possono farlo al meglio, per competenza ed esperienza. SI rende, quindi, necessario dotarsi di strumenti di valutazione e controllo dei servizi affidati, al fine di verificare la corrispondenza tra quanto richiesto dall’azienda e la prestazione ricevuta. Risponde a questa esigenza l’iniziativa della Asl Lanciano Vasto Chieti di promuovere un appuntamento formativo della durata di due giorni, al quale prenderanno parte esperti e autorevoli professionisti che hanno sviluppato altrove esperienze e modelli a cui ispirarsi.

Il corso, intitolato “Il controllo dei servizi esternalizzati in ospedale” si svolgerà giovedì 29 e venerdì 30 novembre, nella sala convegni al 5° livello dell’ospedale di Chieti. È rivolto ai dirigenti delle professioni sanitarie, ai coordinatori, al personale delle direzioni mediche di presidio, quali dirigenti medici, dietisti, assistenti sanitari e tutte le eventuali figure che collaborano nell’assicurare la vigilanza igienico-sanitaria in ambito ospedaliero al personale amministrativo dell’area acquisizione beni e servizi.

Nel corso dell’evento, saranno presentati metodologie e  strumenti per il controllo dei servizi esternalizzati, nonché esperienze di altre realtà aziendali che hanno strutturato sistemi di monitoraggio per il controllo qualitativo/quantitativo e definito strutture organizzative dedicate. Inoltre, saranno fornite indicazioni per la strutturazione di un capitolato di appalto per l’affidamento di un servizio, e chiariti ruoli  e responsabilità delle due figure di governo individuate dal Codice degli appalti, il responsabile unico del procedimento (Rup) e il direttore esecutivo del contratto (Dec).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli sui servizi esternalizzati nelle Asl, due giornate di studio a Chieti

ChietiToday è in caricamento