rotate-mobile
Corsi&Formazione

Da novembre corso gratuito per futuri politici di Giustizia Sociale

Otto lezioni frontali due volte a settimana per imparare i doveri degli amministratori pubblici o per cultura personale. E per i 59 che supereranno l'esame finale è previsto un approfondimento sulle mansioni dei politici

Parte a novembre la seconda edizione del corso di formazione di base per futuri politici e amministratori pubblici, organizzato da Giustizia Sociale.

Otto lezioni frontali gratuite, tutti i lunedì e i mercoledì del mese di novembre dalle 18 alle 20, rivolte a tutti coloro che vogliano formarsi da amministratori, intraprendere la carriera politica o semplicemente avvicinarsi all’argomento per cultura personale.

“Il corso è stato pensato – spiega il segretario di Giustizia sociale Bruno Di Paolo – per dare l’opportunità a tutti, di qualunque schieramento, colore o orientamento politico, di usufruire di informazioni su temi di interesse pubblico quotidiano, ma soprattutto di poter godere delle lezioni, del materiale, degli insegnanti, della struttura in modo gratuito e non fazioso”.

Alla fine del ciclo di lezioni ci sarà una prova d’esame: i 59 che l’avranno superata otterranno un attestato di merito. E potranno partecipare ad un approfondimento sui temi più spiccatamente legati alle vere mansioni, agli incarichi, ai compiti e alle responsabilità di chi ricopre un ruolo pubblico.

Giustizia Sociale si rivolge soprattutto ai più giovani “aprendo un’altra porta, anzi un vero e proprio cancello, all’innovazione, credendo in loro, nel rinnovamento culturale e di idee che possono apportare”, spiega ancora Di Paolo.

Chi volesse informazioni ulteriori sugli argomenti trattati durante il corso o sulle modalità di iscrizione può scrivere a giustiziasociale.chieti@gmail.com o chiamare i numeri 3935140664 e 3356114022.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da novembre corso gratuito per futuri politici di Giustizia Sociale

ChietiToday è in caricamento