menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Chieti Solidale presenta tutti gli appuntamenti dedicati agli over 65

L’azienda speciale multiservizi organizza un open day, sabato 25 novembre presso il mercato coperto di via Ortona, per illustrare il cartellone

Il primo semestre del 2018 sarà davvero interessante per gli over 65 a Chieti. L’azienda speciale multiservizi Chieti Solidale, insieme alle associazioni che hanno collaborato alla realizzazione degli eventi rispondendo ad un avviso pubblico, ha organizzato un calendario di appuntamenti per rendere speciale la “nuova età”.

Il cartellone verrà illustrato durante l’open day di sabato 25 novembre, a partire dalle ore 9, presso il mercato coperto di via Ortona a Chieti Scalo.

Lezioni sull’uso delle nuove tecnologie, percorsi di bioenergetica, percorsi di lettura con approfondimenti, apprendimento dell’uso delle mnemotecniche, laboratori di scrittura autobiografica, attività finalizzate a promuovere il senso di appartenenza attraverso la riqualificazione della piazza S. Pio X a Chieti Scalo  e dei locali al primo piano con azioni di cura e abbellimento sono degli appuntamenti in programma.

La nuova età: più tempo libero e tanta voglia di condividere

L’iniziativa è il risultato concreto di quanto previsto dal Piano distrettuale ambito 8, Assessorati alle Politiche sociali del Comune di Chieti e di Casalincontrada.  Il piano prevede anche per l’immediato futuro la costituzione di una rete sull’invecchiamento attivo, che avrà il compito di coinvolgere tutto il territorio per promuovere percorsi partecipativi di costruzione culturale per la  “nuova età”. L’innalzamento dell’aspettativa di vita, infatti, e le migliori condizioni di salute della popolazione anziana, stanno facendo nascere una nuova idea di anzianità. Siamo appunto in presenza di una “nuova età “, certamente libera da impegni lavorativi, e capace a pieno titolo di continuare ad apprendere, ma ancor più dare ed offrire esperienza  e saperi acquisiti.

All’avviso pubblico promosso da Chieti Solidale per la promozione dell’invecchiamento attivo, hanno risposto 6 associazioni: Erga Omnes, Psicorà, Camminando Insieme , Auser Unitel, Calliope e Comitato promotore Club per l’Unesco. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È morto il notaio Giuseppe Tragnone: aveva 70 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento