Mercoledì, 19 Maggio 2021
Corsi&Formazione

Borsa di studio del Rotary Club Chieti in memoria di Cianfarani per giovani archeologi

La finalità della borsa di studio è quella di promuovere gli studi e le ricerche sul territorio abruzzese e la formazione di giovani professionisti

Il Rotary Club Chieti mette a bando una borsa di studio annuale istituita in memoria dell’archeologo Valerio Cianfarani, appassionato studioso e valente ricercatore su tematiche relative al territorio abruzzese e a lungo Soprintendente ai Beni Archeologici di questa regione. La finalità della borsa di studio è quella di promuovere gli studi e le ricerche sul territorio abruzzese e, al tempo stesso, la formazione di giovani archeologi che hanno svolto una tesi di laurea triennale, specialistica o magistrale, o di laurea di vecchio ordinamento, o di specializzazione.

I candidati, alla data di scadenza del bando, devono essere già in possesso del titolo di laurea ed aver svolto una tesi con argomento incentrato su una tematica di archeologia o antropologia abruzzese, con preferenza per l’area chietina.

La domanda d’ammissione dovrà pervenire alla segreteria del museo universitario in piazza Trento e Trieste, a Chieti (referente dott.ssa A. Di Fabrizio, per informazioni: 0871 3553502 - 3514), entro e non oltre il 26 aprile 2019 (per le tesi spedite per posta farà fede il timbro postale e dovranno presentare sulla busta l’indicazione Premio Rotary Cianfarani).

Ogni domanda dovrà essere accompagnata da:

-  Certificato di laurea con elenco esami e relative votazioni;

-  Copia cartacea della tesi di laurea;

-  Curriculum vitae et studiorum, contenente indirizzo, numero di telefono ed indirizzo e-mail.

La borsa di studio verrà conferita – con giudizio inappellabile – da una commissione che sarà composta da 5 studiosi competenti di diversi indirizzi scientifici pertinenti la materia (di cui uno nominato dalla Soprintendenza archeologia, belle arti e paesaggio dell’Abruzzo) e da un rappresentante del Rotary Club di Chieti. La commissione si riserva la possibilità di convocare i candidati per un colloquio, in caso la commissione lo ritenga opportuno. Le eventuali decisioni della commissione verranno comunicate al vincitore entro il 10 maggio 2019.

L’ammontare complessivo della borsa di studio è di 1.000 euro e verrà corrisposta al vincitore durante una cerimonia ufficiale, in cui il candidato sarà invitato a presentare brevemente il suo lavoro. Il godimento della borsa di studio è incompatibile con altre borse di studio o altri redditi fissi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Borsa di studio del Rotary Club Chieti in memoria di Cianfarani per giovani archeologi

ChietiToday è in caricamento