menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Beni culturali in Abruzzo: bilanci e progetti con la nuova soprintendente Mencarelli

Lunedì nell'aula multimediale del Rettorato della d'Annunzio la nuova soprintendente per l’archeologia, belle arti e paesaggio dell’Abruzzo incontra i cittadini

A un anno e mezzo dall’avvio della riforma organizzativa del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo voluta dal ministro Franceschini, che ha dato origine alle soprintendenze “uniche” , la Soprintendenza traccia un bilancio Delle attività del 2017 e delinea la programmazione per il 2018.

Lo fa lunedì 18 dicembre alle 16 presso l'aula multimediale del rettorato dell'Università G. d'Annunzio di Chieti quando Rosaria Mencarelli, Soprintendente per l’archeologia,belle arti e paesaggio dell’Abruzzo, incontrerà cittadini, associazioni, istituzioni pubbliche e private, ordini professionali.

"Un anno intenso, anche faticoso - dichiara la Soprintendente - ma dal quale si può comprendere quale sia stata l’operatività e i risultati conseguiti dal nuovo ufficio scaturito dalla riforma. Oltre ai bilanci sarà l'occasione per anticipare i principali programmi  per il nuovo anno, un 2018 che si annuncia  laborioso, denso di obiettivi da raggiungere, muovendosi tra tutela e opportunità di sviluppo per il territorio stesso".

All’incontro, condotto dal giornalista Fabrizio Masciangioli, interverranno il direttore generale per l’archeologia, le belle arti e il paesaggio del Ministero Caterina Bon Valsassina  e Claudio Varagnoli, ordinario di restauro dell’Università G. d’Annunzio di Chieti-Pescara. Sono previsti i saluti del prorettore della d’Annuzio Stefano Trinchese, del sindaco di Chieti Umberto Di Primio e del presidente della Regione Abruzzo Luciano D'Alfonso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, uomo deceduto a Chieti: positivo alla variante brasiliana

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento