Ari: il comune fiorito d'Italia e Paese della memoria ha un altro primato

Il Comune di Ari vince un bando dalla Regione Abruzzo per l'organizzazione di un corso di informatica destinato agli over 65

Il Comune di Ari ha vinto un bando dalla Regione Abruzzo per l’organizzazione di un corso di informatica destinato agli over 65 e denominato “Da Grande”.

Il progetto presentato, giudicato di gran lunga il migliore tra tutti quelli pervenuti (dieci punti in più rispetto al secondo classificato), ha ricevuto un contributo di 3.424,75 euro.

"Tutto ciò - afferma il sindaco -  testimonia l’impegno e la dedizione profusi da questa amministrazione nel cercare di tutelare gli interessi di tutte le fasce della popolazione, cogliendo tutte le occasioni per erogare nuovi e migliori servizi alla cittadinanza".

Unica nota stonata, il contributo assegnato al Comune di Ari per la realizzazione del progetto è inferiore a quello erogato ad altri Comuni che hanno conseguito un punteggio inferiore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dai tavoli de "La Pecora Nera" al cinema per adulti: il primo film di Marilena Di Stilio

  • Coronavirus, famiglie in isolamento a Pescara dopo contatti con contagiati

  • C'è crisi ma non si trovano i lavoratori da assumere: a Chieti e provincia mancano venditori, camerieri e camionisti

  • Coronavirus: 17enne in isolamento all'ospedale di Vasto, è appena tornata da Padova

  • Anffas Chieti in lutto: è morta la presidente Gabriella Casalvieri

  • Coronavirus, riunione operativa in Regione: obbligo di isolamento per chi ha avuto contatti con le zone rosse

Torna su
ChietiToday è in caricamento