rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Corsi&Formazione San Giovanni Teatino

Pasticceria: a Sambuceto apre la nuova scuola della Conpait

Previsti corsi professionali intensivi (85 ore in 10 giorni) e lezioni per amatori e dilettanti. La sede in via Aterno

Apre a San Giovanni Teatino la nuova scuola di pasticceria della Confederazione Italiana dei Pasticceri (Conpait), presieduta dall’abruzzese Federico Anzellotti.

La struttura, nella quale verranno tenuti corsi professionali intensivi ed anche lezioni per amatori e dilettanti, sarà realizzata nella zona industriale di via Aterno a Sambuceto. I corsi professionali dureranno 85 ore e si articolano in dieci giorni, cinque per settimana, così da permettere a chi vuole fare una esperienza didattica una “full immersion”.

Tra le preiscrizioni ci sono alunni da Russia, Inghilterra, Germania e Bielorussia.

 “Il nostro obiettivo è quello di far diventare una professione quello che per molti è solo un hobby, così da permettere a chi lo seguirà di essere immediatamente pronto alle richieste del mercato ed alla realtà concreta del mondo della pasticceria  - spiega Federico Anzellotti  - Fissare a San Giovanni Teatino la sede di questa scuola per Conpait è stata la prima scelta perché rappresenta un punto strategico nello snodo delle comunicazioni regionali e per la vicinanza alle numerose attività commerciali che insistono nell’area”.

L’iniziativa nasce dalla collaborazione tra la Conpait e il Comune di San Giovanni Teatino ed è stata presentata ieri sera presso l’hotel Villa Immacolata, partner della confederazione, dal presidente nazionale Anzellotti, dal sindaco, Luciano Marinucci, dall’assessore provinciale alle Attività Produttive, Daniele D’Amario, e dal presidente provinciale di Assoartigiani, aderente a Confindustria, Ettore Del Grosso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pasticceria: a Sambuceto apre la nuova scuola della Conpait

ChietiToday è in caricamento