rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Economia

Coronavirus, la società Abrex: "Credito alla attività tramite associazioni di categoria"

Per fare fronte alla crisi economica causata dal Covid la società teatina ha lanciato il programma "Ripartiamo Abruzzo" per l’utilizzo agevolato del circuito di credito

Permettere alle imprese iscritte alle associazioni di categoria l’utilizzo immediato e agevolato del circuito di credito commerciale Abrex, a condizioni vantaggiose e flessibili. Per fare fronte alla crisi economica che il Coronavirus sta determinando la società Abrex ha lanciato il programma "Ripartiamo Abruzzo" .

Le imprese abruzzesi interessate potranno utilizzare gli strumenti messi a disposizione tramite l'apporto delle associazioni di categoria che aderiranno al programma . Attivando l’accordo con Abrex, le associazioni di categoria potranno concedere autonomamente in 48 ore linee di credito senza costi e senza interessi.

“La crisi che il coronavirus ha determinato, i cui effetti purtroppo vedremo nel medio periodo, può essere contenuta utilizzando strumenti innovativi come il circuito di credito commerciale Abrex - dichiara il presidente della società, Angelo D'Ottavio - e ci rivolgiamo in particolare alle associazioni di categoria perché sono in grado di raggiungere capillarmente un numero importante di imprese. Ora più che mai la rete, la collaborazione, l’economia sociale, devono svolgere un ruolo determinante per sostenere il sistema produttivo locale ed aiutare la ripresa”.

.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, la società Abrex: "Credito alla attività tramite associazioni di categoria"

ChietiToday è in caricamento