menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus: ChietiToday a sostegno di attività commerciali e imprese

L’iniziativa ha dato la possibilità a alimentari, macellerie, supermercati, pasticcerie, ristoranti e tutti i settori di erogazione di beni di prima necessità di farsi conoscere attraverso le nostre pagine

L’emergenza Coronavirus ha sferrato un duro colpo all’economia italiana e ai commercianti chietini. Motivo per cui, per sostenere imprese e attività commerciali, ChietiToday, insieme al suo Gruppo Editoriale Citynews, ha lanciato un servizio di visibilità gratuito.

L’iniziativa ha dato la possibilità a alimentari, macellerie, supermercati, pasticcerie, ristoranti e tutti i settori di erogazione di beni di prima necessità di farsi conoscere attraverso le nostre pagine.

La scelta di dare visibilità ai commercianti che hanno offerto i propri servizi online e attuato la consegna a domicilio, oltre che fondamentale per i cittadini, si è rivelata vincente.

Il progetto

Per poter aderire al progetto sul sito ChietiToday, artigiani, commercianti e imprenditori non hanno dovuto far altro che registrarsi facilmente e gratuitamente compilando l’apposito form con tutte le informazioni necessarie: nome, tipo di attività, indirizzo e contatti telefonici. Da aggiungere una breve descrizione per farsi conoscere dai nostri lettori. Ogni singola scheda, una volta online, veniva catalogata all’interno di un articolo comprensivo di tutti i nominativi disponibili.

Un’iniziativa vincente

L’iniziativa di ChietiToday a sostegno di attività commerciali e imprese ha riscosso un grande successo. In poco più di un mese l’articolo è stato visitato da moltissimi utenti e tanti hanno contattato le aziende che hanno scelto il nostro giornale per promuovere il loro servizio.

L’articolo pubblicato da ChietiToday, che fornisce l’elenco completo di chi ha abbracciato questo progetto, ha contato un numero di visite pari a 3.171, mentre 3.933 sono state le visite totali per le singole attività e aziende registrate. 125 le telefonate ricevute.

Si è rivelata, inoltre, un’ottima vetrina per la rete dei piccoli imprenditori e commercianti, che in questo periodo di grave difficoltà hanno potuto portare avanti la propria attività.

Le aziende aderenti

Al progetto hanno aderito moltissime aziende, ognuna appartenente a settori differenti: alimentari, auto e trasporti, cura della persona, medicina e servizi vari.

Di seguito l'elenco delle attività che hanno partecipato al progetto:

Alimentari

Edicola

Enoteca

Formaggio – produzione

Frutta e verdura

Panificio

Pasticceria

Pizzeria

Ristorante

Salumificio

Supermercato

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento