menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Sevel riprende la produzione dopo quasi due mesi di stop per il Coronavirus

Lo ha annunciato Fca ai sindacati; l'azienda seguirà la strada della autorizzazione prefettizia, informando il Governo

Ripartono lunedì la produzione del Ducato alla Sevel di atessa e di alcuni reparti connessi per la componentistica a Melfi, Pomigliano, Termoli e Mirafiori, dove si faranno anche le preserie prototipali della 500 elettrica nell'ambito delle attività di ricerca e sviluppo già autorizzate. Lo ha annunciato Fca ai sindacati metalmeccanici.

L'azienda seguirà la strada della autorizzazione prefettizia, informando il Governo.

Com'è noto, la Sevel è chiusa dal decreto del presidente del Consiglio del 9 marzo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento