menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuove opportunità e servizi legati all'export nei paesi orientali per le aziende abruzzesi

Firmata ieri la convenzione tra il polo AbruzzoItaly e lo studio legale D'Andrea & Partners per lo sviluppo di attività congiunte a supporto delle piccole e medie imprese

Favorire potenziali accordi commerciali ed assicurare ulteriore assistenza specialistica alle imprese territoriali sui mercati esteri. Questi gli obiettivi principali della convenzione sottoscritta ieri tra il polo per l'internazionalizzazione delle imprese abruzzesi (AbruzzoItaly)  e lo studio legale internazionale D'Andrea & Partners, società di consulenza esperta in particolare di mercati orientali.

L'accordo prevede, nel dettaglio, lo scambio di conoscenze e informazioni tra le due strutture, la diffusione di guide e pubblicazioni gratuite, l'individuazione di possibilità di business per iniziative verso i mercati orientali e per potenziali investimenti esteri sul territorio abruzzese, l'implementazione di un desk informativo di primo orientamento su Paesi obiettivo (Cina, India, Vietnam) rivolto al circuito di aziende associate al network AbruzzoItaly, la realizzazione di workshop e focus mirati a cadenza periodica.

In rappresentanza delle rispettive organizzazioni, alla sottoscrizione della firma avvenuta presso gli uffici di AbruzzoITALY, erano presenti Andrea Ronchitelli, vicepresidente del Polo per l'internazionalizzazione delle imprese abruzzesi, e Donatella Laureti, avvocato della sede pescarese dello studio D'Andrea & Partners. Hanno partecipato inoltre all'appuntamento Luca Labricciosa, direttore del Polo, Roberto Saccoccia, partner legale dello studio D'Andrea, Angelo D'Ottavio, presidente del circuito Abrex associato al Polo, Roberto Di Gennaro, policy & communications adviser del Polo, e Sladan Topuzovic, direttore di Europlanning e consulente del Polo per l'area balcanica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento