A Tollo l'incontro per "Promuovere in Europa il turismo creativo"

È organizzato dal centro studi Spezioli, in collaborazione con Unaga (Fnsi), i giornalisti agro alimentari e ambientali della federazione nazionale della stampa italiana

Venerdì 29 novembre, alle ore 17, all'Enomuseo di Tollo, è in programma l’incontro dal tema: "Promuovere in Europa il turismo creativo: il lunario della felicità si presenta". Organizzato dal centro studi Spezioli, in collaborazione con Unaga (Fnsi), i giornalisti agro alimentari e ambientali della federazione nazionale della stampa italiana, vedrà la partecipazione straordinaria del professor Gianfranco Tartaglia, alias Passepartout.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Parteciperanno Marco Carlomagno (Segetario generale CSE- Con Ind Sind Europei), l’eurodeputato Mario Furore, il sindaco di Tollo Angelo Radica, il vicario nazionale Unaga (Fnsi) Donato Fioriti, il presidente Fige Ugo Iezzi, il referente del centro Studi Spezioli Mario D’Alessandro.

“Il turismo creativo - commenta Ugo Iezzi, presidente Fige - è un argomento necessario ed indispensabile per contribuire al volano del settore. Proviamo a contribuire con questo incontro, anche attraverso la presentazione in anteprima del nostro Lunario della Felicità, che verrà donato ai presenti". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e i modi per tutelarsi dal contagio

  • L'infettivologo: "Aspettiamoci 2-3mila casi in Abruzzo. Fine di questa fase? Almeno altre 4-6 settimane"

  • Coronavirus: 58 nuovi casi in Abruzzo, 21 in meno rispetto a ieri

  • Scontro auto-tir in via Aterno, 40enne in gravi condizioni

  • Covid-19, il laboratorio dell'Ud'A di Chieti pronto per eseguire i test: si parte con gli operatori sanitari

  • Coronavirus: altri sei morti in Abruzzo, due erano della provincia di Chieti

Torna su
ChietiToday è in caricamento