Venerdì, 15 Ottobre 2021
Economia San Giovanni Teatino

Legno, la porta "zero": il brevetto made in Abruzzo

Convegno, sabato 1 dicembre, a San Giovanni Teatino. Sarà presentato in anteprima nazionale il brevetto della porta "Zero"che consente di azzerare i costi di installazione e posa in opera

Lo sviluppo del settore legno e le nuove opportunità offerte in campo produttivo ed occupazionale, saranno al centro di un convegno, sabato prossimo 1 dicembre, alle ore 10 presso la Sala Consiliare del Comune di San Giovanni Teatino.

Con l'obiettivo di far nascere un polo di innovazione nel settore del legno si confronteranno il Presidente della Fira Finanziaria Regionale Abruzzese, Rocco Micucci, il Public Relation Manager di Ikea Italia Valerio Di Bussolo, il Direttore di Leroy Merlin Claudio Magrini, il  Responsabile controllo di gestione Leroy Merlin Gianfranco Claps, il Direttore Obi Toni Falcone, il Direttore del Parco Nazionale della Majella, Nicola Cimini, i rappresentanti delle principali associazioni artigiane in Abruzzo, Cna con il Presidente Italo Lupo e Confartigianato con il direttore regionale Daniele Giangiulli.

Le conclusioni saranno del Presidente del Consiglio regionale, Nazario Pagano.

A fare gli onori di casa saranno il  Sindaco di San Giovanni Teatino Luciano Marinucci e l’Assessore alle Attività produttive ed Artigianato, Federico Di Palma.

Sarà presentato, in anteprima nazionale, il brevetto della porta “Zero”; un prodotto innovativo che consente, di fatto, di azzerare i costi di installazione e posa in opera delle porte. Brevetto e lavorazione sono interamente “Made in Abruzzo”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Legno, la porta "zero": il brevetto made in Abruzzo

ChietiToday è in caricamento