Economia Francavilla al Mare

Francavilla: rimborsi spese alle famiglie numerose

Il Comune di Francavilla intende provvedere all'erogazione di fondi destinati all'abbattimento dei costi dei servizi per le famiglie con un numero di figli pari o superiore a quattro. Domande entro il 23 gennaio 2012

L’assessorato alle Politiche sociali del Comune di Francavilla erogherà fondi destinati all’abbattimento dei costi dei servizi per le famiglie con un numero di figli pari o superiore a quattro.

Possono accedere al contributo gli utenti o le famiglie che hanno un reddito Isee (Indicatore della situazione economica equivalente) non superiore a tremila euro. Le domande possono essere presentate al Comune entro il 23 gennaio 2012 e le spese che potranno essere rimborsate sono quelle relative all’erogazione dell’energia elettrica, del gas, dell’acqua e della raccolta dei rifiuti solidi urbani, oltre le spese per la scuola e per i servizi di natura diversa, come i servizi sanitari.

“In un momento difficile come questo - afferma l’assessore alle Politiche sociali, Patrizia Gasparri - soprattutto le famiglie numerose vivono difficoltà insormontabili e il Comune rappresenta l’unica istituzione davvero vicina alle persone meno abbienti. Sono piccole azioni in un mare di richieste di persone che hanno perso il lavoro, di persone con problematiche complesse. Ma sono sicuramente un modo per non far sentire soli coloro che in questo momento non ce la fanno".

"Certo - dichiara il sindaco Antonio Luciani- è problematico dover far fronte a tutto ciò che noi vorremmo in una situazione economica così difficile per il Comune di Francavilla in particolare e per gli Enti in generale. Basti pensare che gli aumenti di aliquote dell’Iva si sono resi necessari per garantire l’assistenza alle famiglie che hanno un componente con problemi di disabilità”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Francavilla: rimborsi spese alle famiglie numerose

ChietiToday è in caricamento