menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Impianti sciistici: un contributo a fondo perduto a favore dei gestori e un aiuto economico per i comuni

Si è parlato del progetto di legge in Commissione “Agricoltura, Sviluppo economico e Attività produttive”, che ha incontrato i sindaci di quei comuni dentro i cui territori ricadono impianti sciistici

Sono stati ascoltati oggi in Commissione Agricoltura, Sviluppo economico e Attività produttive i  sindaci dei Comuni in cui ricadono gli impianti sciistici, destinati a rimanere chiusi durante le prossime festività natalizie per via del Covud-19.

Si è parlato del progetto di legge che dovrà essere approvato in Consiglio regionale per stanziare contributi a fondo perduto in favore dei gestori delle piste da sci abruzzesi e aiuti economici per i Comuni al fine di sopperire, almeno in parte, al mancato introito relativo ai canoni concessori dovuti dai gestori degli impianti sciistici.

Nello specifico il progetto di legge prevede lo stanziamento di 3 milioni di euro, cui si aggiungono 250mila euro destinate al Comune di Scanno (Aq) per l'acquisizione del complesso infrastrutturale del bacino sciistico di Collerotondo.

In commissione regionale sono stati ascoltati i pareri degli amministratori del seguenti comuni: i L'Aquila, Fano Adriano (Te), Pretoro (Ch), Rocca di Cambio (Aq), Rocca di Mezzo (Aq), Valle Castellana (Te), Scanno (Aq) e Castel di Sangro (Aq). Tra gli enti di settore sono intervenuti i rappresentanti di Federalberghi, Asbuc Teramo (Amministrazione separata di beni di uso civico), Collegio delle guide alpine abruzzesi, Federfuni Abruzzo (Associazione italiana delle aziende ed enti proprietari e/o esercenti il trasporto a fune), Cotuge (Consorzio turistico del comprensorio dei Monti Gemelli), Abruzzo Innovazione Turismo, Campo Felice Spa e società Gran Sasso Teramano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Variante inglese del Covid, boom di casi a Guardiagrele

Attualità

Abruzzo in zona arancione: cosa cambia da oggi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento