rotate-mobile
Economia

Confindustria: prima assemblea della sezione unificata ambiente Chieti-Pescara

Francesco D'Alessandro eletto presidente. Entro il primo semestre del 2014 i servizi e le strutture delle due associazioni verranno aggregati anche fisicamente, attraverso un immobile unico

La prima Assemblea della Sezione Unificata Ambiente di Confindustria Chieti e Confindustria Pescara è stata convocata martedì 18 giugno dai presidenti Paolo Primavera ed Enrico Marramiero. Dopo la costituzione della Sezione unificata delle aziende del sistema moda il Progetto AGGREGA, programma di avvicinamento delle due Associazioni territoriali storiche, va avanti e vedrà aggregati, entro il primo semestre del 2014, i servizi e le strutture delle due associazioni con obiettivi di efficientamento e miglioramento della qualità dei servizi offerti alle imprese.

E’ stato eletto presidente Francesco D'Alessandro, titolare dell’azienda Galeno RP Srl di Ortona, che ha dichiarato: “Questi sono i primi ed importanti passi verso la fusione delle due territoriali Chieti – Pescara, che ci auguriamo avvenga il più presto possibile, anche fisicamente parlando, con l'individuazione di un immobile dove gli uffici delle territoriali conviveranno e potranno lavorare sinergicamente. Solo grazie ad attività concertate e condivise riusciremo ad ottenere risultati proficui per le imprese del nostro importante e delicato settore, a favore dell'economia regionale tutta”.

D'Alessandro sarà affiancato dal vice presidente Franco Pietrantonio, rappresentante di Servizi C&D di Moscufo e dai consiglieri Carlo Cericola dell'azienda Cericola Srl, Massimo Del Bianco dell'Attiva SpA, Dino De Patre della Riab Srl, Walter Colleluori della Colleluori Srl, Giuseppe De Cesare Della New Deal Srl, Claudio Di Lullo della Setra Srl e Franco Pietrantonio di Servizi C&D.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Confindustria: prima assemblea della sezione unificata ambiente Chieti-Pescara

ChietiToday è in caricamento