rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Economia

Confindustria presenta "Photolife", il progetto finanziato dal programma comunitario LIFE+

Processo ed impianto pilota automatizzato per il recupero simultaneo ed integrale di diversi tipi di pannelli fotovoltaici

Lunedì 20 ottobre presso al sede i Confindustria Chieti Pescara è stato presentato un ambizioso progetto denominato “Photolife” inerente l’industrializzazione di soluzioni innovative scaturenti dalla ricerca universitaria.

Il progetto concerne la realizzazione di un prototipo funzionale allo smaltimento ed al riciclo dei pannelli fotovoltaici danneggiati o dismessi, e prevede l’integrale recupero dei materiali costituenti il modulo per la loro valorizzazione commerciale come pregiate materie prime secondarie.

L’importanza di questo ambizioso progetto è stata riconosciuta dalla Comunità Europea sovvenzionandone la sua realizzazione nell’ambito dei progetti LIFE+ i quali finanziano azioni contribuenti allo sviluppo e all'attuazione della politica e del diritto in materia ambientale. Il programma facilita in particolare l'integrazione delle questioni ambientali nelle altre politiche, e ha visto nel progetto “Photolife” il veicolo per la sua realizzazione, viste le grandi potenzialità territoriali che vi sono contemplate, date anche dallo sfruttamento di risorse residuali che potrebbero costituire future problematiche ecologiche, e creando una opportunità per generare occupazione in un comparto di marcata sostenibilità ambientale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Confindustria presenta "Photolife", il progetto finanziato dal programma comunitario LIFE+

ChietiToday è in caricamento