rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
Economia

Confesercenti e Confcommercio chiedono un incontro al neo assessore regionale Magnacca

Al centro dell’attenzione la modifica del Testo unico del commercio e le misure da mettere in campo per rilanciare il settore


Anva-Confesercenti e Fiva-Confcommercio chiedono un incontro al neo assessore regionale Tiziana Magnacca per porre al centro dell’attenzione la modifica del Testo unico del commercio e le misure da mettere in campo per rilanciare il settore. Queste le richieste scaturite dall’incontro fra le due organizzazioni regionale che rappresentano il commercio su aree pubbliche, svoltosi questa mattina a Chieti nella sede di Confesercenti.

«Con l'insediamento del nuovo consiglio regionale e la nomina degli assessori da parte del presidente Marsilio – spiegano i presidenti Domenico Gualà di Anva Confesercenti e Alberto Capretti di Fiva Confcommercio – sollecitiamo innanzitutto le modifiche al Testo Unico del commercio che erano state più volte discusse nella passata consiliatura ma inspiegabilmente arenate nella commissione attività produttive con la proposta di legge 109/2020. Le modiche sono urgenti – spiegano – anche in considerazione delle novità legislative nazionali ed europee».

Ecco perché le presidente delle due organizzazioni chiederanno un incontro al nuovo assessore Tiziana Magnacca, «cui va anche l'augurio di buon lavoro per portare sul tavolo le questioni più urgenti e la richiesta di aprire un tavolo dedicato esplicitamente a questo settore che negli ultimi anni sta attraversando una crisi storica. Questioni come la riqualificazione dei mercati rionali e la perdita di appeal nelle nuove generazioni fanno immaginare un futuro senza più mercati nei centri storici e urbani: un futuro che vogliamo evitare. Fra i temi che vogliamo porre all’attenzione dell’assessore c’è anche l'applicazione della carta di esercizio. Questi, e altri temi ancora, non possono più attendere ed hanno bisogno di interventi sia regionali che nazionali».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Confesercenti e Confcommercio chiedono un incontro al neo assessore regionale Magnacca

ChietiToday è in caricamento