menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Tiberio e Del Moro

Tiberio e Del Moro

Confcommercio in campo contro i venditori abusivi in spiaggia

Incontro con la polizia municipale di Vasto per intensificare i controlli e contrastare così i fenomeni dell'abusivismo commerciale e della contraffazione dei prodotti

Massima attenzione da parte di Confcommercio al fenomeno dell’abusivismo commerciale e della contraffazione dei prodotti che si ripropone puntualmente sulle spiagge con l’arrivo dell’estate. A ribadirlo è stata la presidente provinciale di Confcommercio Chieti, Marisa Tiberio, durante l’incontro con il comandante della polizia municipale di Vasto, Giuseppe Del Moro.

“Chi acquista merce contraffatta - afferma il presidente Tiberio - danneggia lo Stato con la puntuale evasione fiscale perpretata da questi venditori, alimenta la malavita considerando che dietro gli abusivi ci sono spesso organizzazioni criminali e crea un danno sociale indescrivibile ai commercianti onesti che pagano le tasse e rispettano le regole”.

Confcommercio Chieti, in questa prima tappa del tour della legalità che toccherà l’intera costa teatina e non solo, ha chiesto al massimo esponente della polizia municipale di Vasto di intensificare i controlli per stanare i venditori abusivi. Il comandante Del Moro ha ribadito il proprio impegno nei confronti della problematica ricordando che, solo nel 2016, la polizia municipale di Vasto ha sequestrato 11.028 oggetti di cui 1311 prodotti contraffatti. Del Moro ha garantito che verranno intensificati i controlli anche sugli ambulanti del settore ortofrutticolo.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento