Economia

Premio regionale "Federico Caffè": domande di partecipazione entro il 10 febbraio

Il concorso prevede l’assegnazione di quattro premi alle migliori tesi di laurea in Economia Politica e Politica Economica, redatte dagli studenti iscritti ai corsi di laurea magistrale

Una Legge regionale ha istituito il premio “Federico Caffé ” al fine di favorire la conoscenza personale e professionale dell'economista, annoverato tra i più importanti esperti del settore in Italia.

Il Premio è rivolto agli studenti dei corsi di Laurea magistrale in Economia degli Atenei italiani e si propone lo scopo di costituire un momento di riflessione, analisi e memoria del lavoro del professor Federico Caffè, attraverso il coinvolgimento diretto di nuove generazioni di economisti.

Il Concorso prevede l’assegnazione del premio “Federico Caffè” alle migliori tesi di laurea in Economia Politica e Politica Economica, redatte dagli studenti iscritti ai corsi di laurea magistrale in economia degli atenei italiani. L’organizzazione del Premio demandata all’Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale dell’Abruzzo, in collaborazione con l’Istituto tecnico “Tito Acerbo” e l’Associazione “Federico Caffè”, ha finanziato quattro premi dell’importo di 2.500 euro ciascuno, a favore delle migliori tesi di laurea in Economia Politica e Politica Economica, redatte dagli studenti che si sono laureati nell’anno 2020.

Le tesi di laurea dovranno essere trasmesse entro le ore 12 del giorno del 10 febbraio 2021 tramite e-mail certificata, con oggetto “Partecipazione al Premio Federico Caffè”, all’indirizzo di posta certificata del Consiglio regionale protocollo@pec.crabruzzo.it. La cerimonia di premiazione si svolgerà il15 aprile 2021, all'Istituto Tecnico di Pescara “Tito Acerbo”, compatibilmente con gli impegni scolastici dell’istituto e con le esigenze di carattere organizzativo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Premio regionale "Federico Caffè": domande di partecipazione entro il 10 febbraio

ChietiToday è in caricamento