Lunedì, 18 Ottobre 2021
Economia

Il Comune di Chieti capofila della rete Sportello Lavoro

L'amministrazione traccia le linee guida per l'attivazione di una rete di sportelli front office a sostegno delle politiche del lavoro presso i piccoli Comuni

Il Comune di Chieti aiuta chi aiuta a cercare lavoro. L’amministrazione si sta infatti attivando per allargare anche ai piccoli enti la rete di intervento dello Sportello Informa Lavoro, strumento attraverso il quale si ottiene un monitoraggio costante dei livelli occupazionali.

“L’obiettivo è creare un sempre più efficace circuito virtuoso volto a sostenere chi è in cerca di occupazione – afferma l’assessore alle Attività Produttive Antonio Viola- A tale proposito, i responsabili del Ministero, con la collaborazione degli operatori dello Sportello di Chieti, stanno predisponendo la corretta procedura e le modalità di attivazione di tale iniziativa”.

I Comuni interessati dovranno attivarsi preliminarmente al fine di ottenere singolarmente l’autorizzazione ministeriale, mentre per il front office si potrà far capo agli Sportelli di riferimento che verranno allestiti presso quegli Enti che ne propongano la disponibilità.

Il Ministero del Lavoro al contempo potrà far conoscere capillarmente i propri progetti in ambito nazionale stabilendo un rapporto ottimale con gli Enti locali.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune di Chieti capofila della rete Sportello Lavoro

ChietiToday è in caricamento