Comune di Chieti, pubblicato il bando per i "progetti sperimentali di innovazione sociale"

Le aree progettuali riguardano l'inclusione sociale, animazione culturale e la lotta alla dispersione scolastica. Le domande vanno presentate entro il 25 maggio (alle ore 12)

il Comune di Chieti ha aderito all'avviso pubblico di manifestazione di interesse emanato dal Dipartimento della Funzione Pubblica della Presidenza del Consiglio dei Ministri rivolto a comuni capoluogo e città metropolitane, per la selezione di progetti sperimentali di innovazione sociale da finanziare attraverso il “Fondo per l’Innovazione Sociale”, istituito dalla legge di Bilancio del 2018.

L’assessore alle Politiche Sociali, Emilia De Matteo, oggi 15 maggio, ha fatto sapere che il Comune di Chieti intende avviare una serie di iniziative nel settore dell’innovazione sociale, dotandosi di strumenti programmatici ed operativi per rispondere, anche attraverso partnership pubblico-privato, ai bisogni sociali emergenti della comunità urbana.

Sarà data priorità a proposte progettuali nelle seguenti aree: inclusione sociale da intendersi come attività finalizzate al miglioramento delle condizioni di inclusione sociale dei gruppi svantaggiati o vulnerabili quali, ad esempio, protezione e recupero di donne vittime di violenza, interventi a favore dei giovani, campi estivi per minori, integrazione delle persone con disabilità, rientro nel mondo del lavoro di soggetti svantaggiati; animazione culturale da intendersi come attività volte a favorire la produzione e/o la fruizione di iniziative in ambito culturale e/o formativo, che coinvolgano individui, piccoli gruppi e comunità,
anche relativamente a vecchi e nuovi saperi, con particolare attenzione al recupero delle periferie urbane; lotta alla dispersione scolastica da intendersi come attività mirate alla prevenzione e contrasto di situazioni che determinano l’evasione dell’obbligo scolastico, gli abbandoni prima della conclusione del ciclo formativo, le ripetenze, le frequenze irregolari e i ritardi rispetto all’età scolare.

Le domande per partecipare all’avviso pubblico dovranno pervenire entro e non oltre le ore 12 del 25 maggio 2020.

IL MODULO PER LA RICHIESTA--->CLICCA QUI

La candidatura deve essere presentata via posta elettronica certificata all’indirizzo protocollo@pec.comune.chieti.it specificando nell’oggetto “avviso manifestazione di interesse partenariato per selezione progetti di innovazione sociale”.

Per maggiori informazioni è possibile contattare l’ufficio politiche sociali del Comune

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

https://www.comune.chieti.gov.it/attachments/article/8206/AVVISO%20PUBBLICO%20FIS.pdf

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali, i voti ricevuti da tutti i candidati consiglieri

  • Torna l’ora solare e guadagneremo un’ora in più di sonno

  • Tra volti noti e nuovi ingressi, ecco chi entra in consiglio e chi può ancora sperare in un posto

  • Preferenze candidati consiglieri del centrodestra con Fabrizio Di Stefano

  • Traffico paralizzato in centro per l'auto dei vigili in divieto di sosta: multati dai loro colleghi

  • Le migliori pizzerie 2020 di Chieti e provincia secondo 50 Top Pizza sono cinque

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento