Economia

Commercio a Chieti, l'assessore Pantalone punta sulla piattaforma online

Si è svolto il secondo incontro tra l'amministrazione comunale e i rappresentanti della categoria

Si è svolto nei giorni scorsi un ulteriore incontro, dopo quello del 28 ottobre scorso, tra l’amministrazione comunale di Chieti e le sigle che rappresentano il settore commerciale cittadino, che si è riunito da remoto, in presenza dell’assessore al Commercio, Manuel Pantalone e dei rappresentanti della Camera di Commercio Chieti-Pescara, Confcommercio, Confesercenti, Confartigianato, Consorzio Chieti Centro, Ascom, Cna, Aniac, Upa, Abruzzo.

L'assessore Pantalone come già annunciato nelle scorse settimane ha ribadito la "volontà di procedere alla piattaforma E-commerce in modo che diventi operativa al più presto, e dagli operatori è giunta la proposta di muovere le merci delle attività cittadine su una logistica altrettanto locale, in modo da creare indotto, promuovere anche un vettore sostenibile e abbattere i costi di trasporto".

Alle associazioni di categoria Pantalone fa sapere di aver riferito del "progetto della spesa a Casa, portato avanti in sinergia con l’assessorato all’Innovazione sociale e che il cui format stiamo facendo arrivare agli operatori, affinché abbia la massima adesione possibile".

Infine l'assessore spiega che "sarà poi premura dell’amministrazione riprendere il piano commercio, migliorandolo, a tal proposito abbiamo anche fatto il punto su una serie di istanze per rendere più accessibile la città non appena l’emergenza sanitaria lo consentirà, di concerto con gli altri componenti della giunta, in modo da agire su più piani, dalla mobilità al turismo, agli eventi”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Commercio a Chieti, l'assessore Pantalone punta sulla piattaforma online

ChietiToday è in caricamento